Alfa Romeo - Ad Imola come terza forza, ambizioni da podio dopo la Sprint

Le condizioni meteo mutevoli, una pista scivolosa ed un problema tecnico non hanno aiutato Alfa Romeo ad esprimere tutto il potenziale nelle qualifiche del Gran Premio dell'Emilia Romagna. Valtteri Bottas ha segnato l'ottavo tempo in Q3 mentre Zhou Guanyu, dopo l'ottimo quarto tempo in Q1, è finito in P14 a causa della forte pioggia che non gli ha permesso di migliorare il suo giro in Q2.

I piloti dell'Alfa Romeo F1 Team ORLEN partiranno da queste posizioni in griglia nella Sprint di oggi, che a sua volta stabilirà la griglia della gara di domenica.

Frédéric Vasseur, Team Principal: "Il nostro obiettivo prima della sessione era di avere almeno una macchina in Q2 e una in Q3, e l'abbiamo raggiunto. Entrambi i piloti si sono sentiti a loro agio in macchina nonostante le condizioni difficili e hanno fatto bene: Zhou è stato impressionante in Q1, ma la tempistica della bandiera rossa in Q2 lo ha penalizzato e non ha potuto migliorare quando un posto nella top ten era realistico. Valtteri è arrivato in Q3 e stava cercando un posto tra i primi sei, ma purtroppo un problema tecnico su cui stiamo indagando lo ha fermato: comunque, P8 è una posizione davvero buona e, con Zhou in P14, possiamo puntare a prendere alcuni punti sabato e alcune posizioni davvero buone per la griglia di domenica".
 


Bottas Imola
Valtteri Bottas

Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42 (Telaio 01/Ferrari)
FP1: 11° / 1:34.615 (19 giri)
Q1: 1:20.419 (13 giri)
Q2: 1:20.192 (5 giri)
Q3: 8° / 1:30.439 (5 giri)

"È stata una sessione davvero buona per noi fino a quando abbiamo dovuto fermare la macchina per un problema tecnico. Stiamo ancora indagando su ciò che è, speriamo che non sia nulla di grave e che possiamo risolvere rapidamente. È un po' un peccato perché avevamo il potenziale per essere più in alto dell'ottavo posto, ma non è un disastro in un weekend di sprint: siamo in un posto decente per combattere domani e possiamo puntare a recuperare qualche altro posto in vista della gara di domenica".
 


Zhou Guanyu

Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42 (Telaio 02/Ferrari)
FP1: 19° / 1:37.450 (22 giri)
Q1: 1:19.730 (13 giri)
Q2: 14° / 1:21.434 (3 giri)

"Sono contento del nostro lavoro di oggi: superare la Q1 nei primi cinque era già buono, soprattutto considerando il poco allenamento che ho potuto fare in queste condizioni con una sola sessione prima delle qualifiche. La possibilità di entrare in Q3 era lì, ma ho lottato un po' con il riscaldamento delle gomme nel mio primo run in Q2 e, con la bandiera rossa e la pioggia che è arrivata dopo, non ho mai avuto la possibilità di farne un altro. Nonostante queste circostanze, sono molto felice di essere di nuovo in Q2. Di solito siamo più forti in assetto da gara, quindi spero che possiamo salire come squadra nello sprint di domani. Se la pista è asciutta, abbiamo una buona possibilità, anche se non si può mai sapere come sarà il tempo qui. Sono pronto per qualsiasi condizione ci sarà: abbiamo fatto bene finora e speriamo di poter portare questo slancio a domani".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio dell'Emilia Romagna 2022


Tag
dichiarazioni bottas | dichiarazioni zhou | alfa romeo imola |


Commenti
-
Formula1.it

Le condizioni meteo mutevoli, una pista scivolosa ed un problema tecnico non hanno aiutato Alfa Romeo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it