Alfa Romeo - Bottas vola nelle qualifiche del GP di Miami

L'Alfa Romeo F1 Team ORLEN ha raggiunto il suo miglior risultato in qualifica grazie a Valtteri Bottas, che ha conquistato un ottimo quinto posto per la partenza del Gran Premio di Miami. Il finlandese ha messo insieme un ottimo giro finendo appena dietro le due Ferrari e Red Bull, nella migliore posizione possibile per la gara di domani.

Dall'altra parte del garage, Zhou Guanyu è stato sfortunato perché il suo ultimo giro in Q1, in cui stava facendo buoni intertempi, è stato rovinato quando ha incontrato traffico intenso nelle ultime curve e ha dovuto accontentarsi del 17° posto.


 
Frédéric Vasseur, Team Principal: "Avere una macchina allineata al quinto posto sulla griglia, appena dietro le due forze dominanti del campionato, è sempre un risultato brillante. Valtteri ha fatto un giro davvero buono quando contava e può essere giustamente orgoglioso di questo sforzo, ma questo è un risultato per tutta la squadra: per il team che ha ricostruito una buona macchina dopo l'incidente di ieri, per gli ingegneri che hanno massimizzato l'unica sessione di prove che avevano, e per tutti i nostri colleghi in fabbrica che ci hanno dato gli strumenti per lottare per una partenza in terza fila. Purtroppo, non siamo stati in grado di festeggiare un buon risultato con due macchine: Zhou è stato costretto ad abbandonare il suo giro più veloce perché si è imbattuto in un gruppo di auto quasi ferme alla fine del suo giro, e questo significa che ha dovuto ritirarsi in Q1. Avremo un grande lavoro davanti a noi domani, ma siamo fiduciosi di poter recuperare un po' di terreno, soprattutto qui perché la gara sarà imprevedibile. Per quanto riguarda Valtteri, dovremo fare un buon primo giro e una gara pulita, e avremo la possibilità di tornare a casa con un buon risultato".

Alfa Romeo Miami Gp

Valtteri Bottas

Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42 (Telaio 01/Ferrari)
FP3: 14° / 1:31.885 (26 giri)
Q1: 1:30.845 (6 giri)
Q2: 1:29.751 (8 giri)
Q3: 5° / 1:29.475 (6 giri)

"Sono davvero soddisfatto della prestazione di oggi. È stato un grande recupero da ieri, quando non abbiamo avuto una giornata facile. Un grande ringraziamento a tutta la squadra, hanno risposto bene quando sono stati chiamati al compito di ricostruire la macchina. Oggi avevamo un grande lavoro da fare: abbiamo avuto una buona FP3, avevamo una direzione chiara per il nostro set-up e la macchina era davvero veloce. Spettava a me, poi, trovare un buon ritmo e nel Q3 l'ho sicuramente trovato. Mi è piaciuto molto l'ultimo giro della Q3! Arrivando al fine settimana, abbiamo visto alcuni segni di ciò che potevamo fare, quindi non sono sorpreso di essere qui, ma naturalmente sono contento che tutte le cose siano andate bene - è solo un peccato che Zhou non ce l'abbia fatta durante la Q1, quando ho anch'io sono stato quasi escluso. Ora siamo nel nostro scenario migliore, dietro le Ferrari e le Red Bull: sappiamo che, realisticamente, lottare contro di loro sarà difficile, ma queste sono le gare, quindi non si sa mai cosa può succedere. Dobbiamo solo concentrarci sulla nostra gara e, se ci sono opportunità, prenderle. Domani sarà una sfida, sarà caldo per la macchina, le gomme e il pilota - una gara calda e sudata. Abbiamo una buona macchina, quindi possiamo lottare per essere davanti al gruppo di centro: un arrivo tra i primi cinque deve essere il nostro obiettivo minimo".
 


Zhou GP Miami
Zhou Guanyu

Alfa Romeo F1 Team ORLEN C42 (Telaio 02/Ferrari)
FP3: 18° / 1:32.051 (16 giri)
Q1: 17° / 1:31.020 (9 giri)


"È frustrante perdere la Q2 per la prima volta. Abbiamo potuto fare solo un giro di spinta alla fine, quando la pista stava migliorando: quando sono arrivato alla curva 17 nel mio ultimo giro, c'era un intero gruppo di auto ferme davanti a me, quindi ho dovuto rinunciare al mio giro. Altrimenti, penso che avrei potuto essere in Q2 anche oggi. Domani sarà una sfida, i sorpassi non saranno i più facili ma è una pista dove è facile fare errori, quindi dobbiamo essere pronti per qualsiasi opportunità. Cercheremo di andare il più avanti possibile, abbiamo una buona macchina e faremo del nostro meglio".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Miami 2022


Tag
qualifiche | dichiarazioni bottas | dichiarazioni zhou | miamigp |


Commenti
-
Formula1.it

L'Alfa Romeo F1 Team ORLEN ha raggiunto il suo miglior risultato in qualifica grazie a Valtteri Bottas, ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it