Repsol Arrows

Leafield Technical Centre, Leafild Witney
Oxon OX8 5PF (Gran Bretagna)


Stagione 1999
Titolare: ---
Direttore generale: ---
Direttore tecnico: Mike Coughlan

Monoposto stagione 1999: A20

Motore: Arrows T2-F1
Gomme: Bridgestone

Primo Pilota  
  Secondo Pilota
Davanti in gara
1
2
Davanti in qualifica
2
1
Punti
0
0
Migliore posizione in gara
6th
7th
Migliore posizione in qualifica
18th
17th
Giri veloci in gara
0
0

Collaudatore: -


La Arrows A20 fu una vettura di Formula 1 impiegata dalla scuderia inglese nel corso della stagione 1999. Fu disegnata da Mike Coughlan. Spinta come la precedente Arrows A19 da un motore costruito in proprio (il modello A20E); era costruita in fibra di carbonio monoscocca, ed era gommata Bridgestone.

Come piloti erano inizialmente annunciati Mika Salo e l'esordiente Pedro de la Rosa, che godeva del supporto della Repsol. A sole due settimane dall'inizio della stagione il finlandese venne appiedato per fare posto al giapponese Toranosuke Takagi, a sua volta dotato di munifici contratti di sponsorizzazione.

Il primo e unico punto stagionale per il team arrivò nella prima gara dell'anno in Australia, in cui De la Rosa giunse sesto al debutto, mentre Takagi arrivò settimo. Nel corso del campionato la vettura perse via via competitività a causa anche delle difficoltà interne alla scuderia (gravemente a corto di liquidità) che terminò così al 9º posto nel mondiale costruttori.

Fonte Wikipedia


Storia e statistiche scuderia
Debutto:

Gran Premio del Brasile del 1978


Prima vittoria:

Mondiali disputati in Formula 1 *
Anno Monoposto Motore Punti
2002 Arrows A23 Cosworth CR4 2
2001 Arrows A22 Asiatech 001 1
2000 Arrows A21 Supertec FB02 7

* Mondiali con almeno 1 punto conquistato (dal 2000)

Registrati



Community Formula1.it