Horner disfattista: «I team di F1 salteranno le gare se il limite di budget non sarà aumentato»

I team di Formula 1 saranno costretti a saltare le gare in questa stagione a meno che il limite di budget non venga aumentato, afferma Christian Horner, team principal della Red Bull. L'attuale limite di budget è di 140 milioni di dollari.

Horner sul budget cap

"Sette squadre avrebbero probabilmente bisogno di saltare le ultime quattro gare per rientrare nel limite quest'anno", ha detto il boss del team anglo-austriaco. "Non si tratta solo delle grandi squadre. Sono le squadre al centro della griglia che stanno davvero lottando con problemi d'inflazione". Horner, il cui team Red Bull ha affermato che la FIA "deve affrontare" il problema. "La FIA ha un dovere di diligenza. So che la stanno prendendo sul serio. Le bollette energetiche, il costo della vita, stanno aumentando in modo esponenziale e la F1 non ne è esente. Il trasporto merci è quadruplicato e non è qualcosa che possiamo controllare".


La posizione dei team di centro griglia

La posizione di Horner è sostenuta dalle rivali per il titolo Ferrari, dai campioni del mondo Mercedes e McLaren. Ma i team Alfa Romeo, Alpine, Haas e Williams hanno votato tutti contro una proposta di adeguamento del budget cap basato sui dati inflazionistici del Fondo Monetario Internazionale quando è stata proposta il mese scorso in una riunione della Commissione F1 tra i team, la FIA e il detentore dei diritti commerciali F1. Il team principal dell'Alpine Otmar Szafnauer ha dichiarato: "Abbiamo fissato i nostri budget in anticipo, in qualche modo avevamo anticipato un po' l'inflazione che non si è abbattuta solo su di noi. Se possiamo farlo, sicuramente lo possono fare anche gli altri. Non sono per aumentare il limite. Quando i costi di trasporto aumentano di 2,5 o 3,5 milioni ma il tuo budget di sviluppo è di 20 milioni, non puoi portare il tuo budget di sviluppo a 17 milioni ed essere ancora sotto il tetto massimo? Quello che poi fa è limitare il tuo sviluppo. Quindi è molto più facile, se hai i soldi, andare alla FIA e fare pressioni per aumentare il limite e mantenere lo stesso budget di sviluppo". Un portavoce dell'Aston Martin ha dichiarato: "Sosteniamo un aumento del budget cap in linea con l'inflazione, ma non vediamo la necessità di un aumento maggiore di quello".


L'obiettivo dei grandi team

Un portavoce ha affermato che la FIA sta esaminando la questione su base continuativa. Alcune scuderie temono che i top team stiano discutendo la necessità di un aumento del budget cap come modo per mantenere alti i loro livelli di spesa. Alcune delle squadre più piccole hanno budget inferiori al cap e affermano che aumentarlo aumenterebbe solo l'iniquità in tutto il campo, il che è contrario all'obiettivo delle modifiche alle regole introdotte dalla FIA e dalla F1. Inoltre, alcune fonti affermano che i team più grandi stanno cercando di aggravare l'effetto dell'inflazione nel prossimo anno, che potrebbe finire per aumentare il limite fino a 15 milioni di dollari. Il limite è stato introdotto l'anno scorso come uno dei tanti modi per tentare di ridurre i divari tra le squadre. È iniziato con 145 milioni di dollari nel 2021 e dovrebbe ridursi di ulteriori 5 milioni nel 2023.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Spagna 2022


Tag
budget cap | formula 1 | f1 2022 | horner | red bull |


Commenti
-
Formula1.it

Il team principal della Red Bull invoca l'aumento del budget cap altrimenti i team di F1 saranno costretti ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it