Steiner: «Schumacher deve trovare il giusto equilibrio. Magnussen poteva arrivare ottavo»

Il pilota della Haas Mick Schumacher era sotto i riflettori nel weekend di Baku dopo il suo clamoroso incidente a Monaco. Il suo weekend è stato compromesso da un problema tecnico che gli ha impedito di scendere in pista nelle FP1, e da allora in poi ha recuperato terreno. Si è qualificato 20° e ultimo, a circa 1.1 secondi dal compagno di squadra Kevin Magnussen. In gara è arrivato 14°, davanti solo a Nicholas Latifi, il quale è stato frenato da due penalità. È finito a 38 secondi da Yuki Tsunoda, che ha avuto un lungo pitstop per un problema all'ala posteriore.


Steiner sul momento di Mick Schumacher e il ritiro di Magnussen

mick schumacher haas

Sebbene incoraggiato dal fatto che Schumacher abbia avuto un weekend senza incidenti, il team principal della Haas Gunther Steiner ha sottolineato che deve anche trovare un po' di velocità. "È sicuramente una situazione difficile in questo momento per lui e anche per la squadra", ha detto Steiner ad Autosport. “Questo è uno sport in cui hai bisogno della prestazione. Ma penso che abbia fatto la cosa giusta, perché se fosse naufragato di nuovo qui non sarebbe stato un bene. Deve trovare il giusto equilibrio". Dopo una serie di tre gare senza punti, Steiner è stato ulteriormente frustrato quando Magnussen si è ritirato per un guasto al motore della Ferrari mentre era in corsa per una top ten. "C'è stato un problema nella Power Unit, o il turbo", ha detto Steiner. “Non è mai bello avere problemi. Magnussen sarebbe stato ottavo o nono. Il nostro problema più grande era che non riuscivamo a superare Ocon sul rettilineo, altrimenti l'ottavo posto era abbastanza sicuro. Ma non è successo, di nuovo".

Mick Schumacher sulla propria gara

Schumacher ha ammesso di non aver disputato una gara perfetta, suggerendo che il tempo perso nelle prove libere alla fine aveva compromesso il suo set-up. "Non eccezionale, mi fa un po' male la schiena", ha detto dopo la fine della gara. “Non è il fine settimana che speravamo. Penso che da sabato in poi sia andata meglio. Quindi va bene. Ma comunque, una volta arrivato a sabato, è un po' difficile giudicare se l'assetto è giusto o meno. E quindi abbiamo avuto solo una prova libera per farlo. E sfortunatamente, l'impostazione non era corretta. Quindi sì, poi siamo rimasti bloccati fino alla gara. Avevamo abbastanza sottosterzo a metà curva e sovrasterzo in uscita, quindi non è l'ideale. Quindi stavamo usurando molto le gomme. E penso che fino all'ultimo stint non sia stato grandioso, ma poi l'ultimo stint in realtà è andato abbastanza bene".


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Azerbaijan 2022


Tag
steiner | haas | mick schumacher | magnussen | gp azerbaijan | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it