Hamilton, Ferrari veloce, in gara massimo quinta posizione

Hamilton, Ferrari veloce, in gara siamo da quinta posizione

By:
1510

Dopo una prima gara stagionale deludente, per Lewis Hamilton, a causa della manacata vittoria in favore della Ferrari di Sebastian Vettel, il mondiale del pilota inglese sembra essere sempre più in salita.

Salita iniziata nei giri conclusivi a Melbourne, dove la sua W09 ha accusato dei problemi tecnici e Lewis è stato costretto a non attaccare la SF71-H di Vettel, lasciandogli il successo.

Salita che è proseguita anche in Bahrain, dove il quattro volte Campione del Mondo ha dovuto accettare una penalità in partenza di cinque posizioni, a causa della sostituzione della trasmissione sulla sua Mercedes.

Un problema, ma solo in parte, perché partendo dalla pole, come lui stesso e tutti gli addetti ai lavori pensavano, l'Inglese sarebbe partito in gara in sesta posizione.

Programmi che sono però stati complicati e non poco dalle due Ferrari, che ieri sono state fantastiche ed hanno centrato tutta la prima fila, ed anche da Valtteri Bottas, che in Q3 si è messo davanti al team mate, relegandolo in quarta posizione.

Quarta posizione, che allo start sarà nona, e che compromette oltremodo il week-end del pilota numero 44.

Hamilton che dopo le qualifiche si è presentato al ring delle interviste, visibilmente deluso per la sua giornata:

“Non abbiamo avuto problemi di bilanciamento. Le Ferrari sono state semplicemente più forti in tutto il weekend. Domani sarà difficile raggiungere le prime cinque posizioni ma quello è l’obiettivo, cercherò di conquistare il maggior numero di punti possibile. E’ vero che c’è una zona DRS più lunga ma non è comunque facile sorpassare“.

Poche e brevi parole, che indicano tutta la delusione e la frustrazione dell'inglese sia per la penalità e la partenza atterrata, sia per essere stato sconfitto dalle due Ferrari e dal compagno di squadra.

Quinta posizione, obiettivo possibile, in quanto alla Mercedes sanno perfettamente quanto sia difficile sorpassare, anche in virtù di monoposto molto performanti sul long run che partiranno davanti a Lewis come le Ferrari e la Red Bull di Ricciardo, senza dimenticare la Mercedes di Bottas.

Weekend, anzi Campionato, semrpe più in salita per Hamilton, che solo lui, con la sua bravura, il suo talento, e l'esperienza di un quattro volte Campione del Mondo, sarà in grado di far tornare in discesa, per proseguire la striscia vincente di successi delle ultime annate.

 
 


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Bahrain 2018


Tag
f1 | mercedes | pu | 2018 | tecnica | hamilton | bottas |


Commenti
- Formula1.it
Un deluso Lewis Hamilton analizza la sua qualifica, non mostrandosi neppure troppo ottimista per la ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it