Lauda, Vettel ha rovinato la gara di Bottas e la sua penalità è ridicola

Lauda, Vettel ha distrutto la gara di Bottas e la sua penalità è ridicola

By:
2317

Alla fine hanno concluso al 5° e al 7° posto, Sebastian Vettel e Valtteri Bottas, i protagonisti dell'incidente alla prima staccata, limitando alla grande i danni causati dal contatto tra loro, visto che dopo il primo giro si trovavano in ultima e penultima posizone.

A fine gara, i protagonisti si sono espressi su questo fatto, con il pilota della Ferrari che si è assunto la responsabilità di quanto accaduto alla prima curva, ed accettando la penalità di 5 secondi che ha ricevuto.

Oltre ai due protagonisti però, sono intervenuti nella questione anche alcuni membri esterni all'evento, come Niki Lauda, uomo forte della Mercedes, che ha rincarato la dose, puntando in modo molto deciso il dito contro il Tedesco della Rossa:

"Penso che avremmo potuto fare una bella doppietta qui in Francia, mentre la gara di Valtteri è stata rovinata da Vettel che è stato punito solo con cinque secondi di penalità per un errore che io ritengo grave. La sanzione è inadeguata alla colpa!”.

La tocca piano, Niki Lauda nella sua analisi dell'accaduto alla prima curva tra Vettel e il suo pilota Valtteri Bottas, non usando mezzi termini affibiando al 100% la colpa al pilota della Ferrari.

Probabilmente il presidente non esecutivo della Casa di Stoccarda, nel formulare il suo giudizio, ha utilizzato lo stesso metro di giudizio degli steward, considerando il fatto che Seb non aveva le sue ruote anteriori all'altezza di quelle posteriori di Bottas, il quale, secondo il regolamento, non era tenuto a lasciare lo spazio al pilota all'interno.

Così, molto probabilmente hanno agito, come detto, i commissari di gara, che di fatto hanno ritenuto Vettel colpevole, e gli hanno assegnato i 5 secondi di penalità per l'accaduto, che il Ferrarista a fine gara ha accettato con stile ed umiltà, ma che di fatto non hanno minimamente impattato sulla sua gara.

Ed è in merito a questo fatto che il tre volte Campione del Mondo mostra tutto il suo disappunto, perché dal suo punto di vista, i giudici di gara avrebbero dovuto in qualche maniera dare a Seb una penalità che lo facesse giungere al traguardo alle spalle del Finnico della Mercedes.

Va detto però, a sostegno dell'ex pilota Austriaco, che questo tipo di penalità sono standard, ovvero in questi casi vengono sempre assegnati 5, o alle 10, secondi di penalità, che hanno quasi sempre valore simbolico e poco effettivo.

A difesa però di Vettel, bisognerebbe però dire che in queste occasioni, quando si tratta di incidenti alla prima, non sempre vengono comminate delle sanzioni, anzi quasi mai, poiché questi episodi vengono etichettati come "incidenti di gara" e tutto si risolve con un nulla di fatto.



Tag
f1 | mercedes | pu | 2018 | tecnica | hamilton | bottas | lauda |


Commenti
- Formula1.it
Niki Lauda non usa mezzi termini per accusare Sebastian Vettel per il crash con Bottas e si scaglia ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it