Lewis vince la battaglia con Bottas per la Pole

Lewis vince la battaglia con Bottas per la Pole

By:
614

La Mercedes, come da pronostico, conquista un'altra splendida prima fila in vista della gara di domani. Hamilton batte Bottas di 86 millesimi e stacca Verstappen (3° posto in griglia) di mezzo secondo.

Lewis Hamilton (1°, 1'10''166):
“Grazie al pubblico, qui è casa mia. Questa è una gara che ogni pilota sogna di vincere sin da ragazzino, è sempre un sogno e cerchi di dare sempre tutto quello che hai. Macchina splendida, bellissima battaglia con Valtteri che è stato velocissimo per tutto il weekend. La voglia di conquistare questa pole, che significa così tanto per me, mi ha portato a scavare dentro di me più che mai. Grazie al mio team, il giro è stato incredibile, mi sento magnificamente ora. Noi ovviamente abbiamo un pacchetto fantastico, però bisogna capire che tutti noi piloti dobbiamo sempre portarla al limite, e una volta raggiunto è come lottare contro una palla che ti viene addosso, devi cercare di reagire in ogni momento. Alla Rascasse sono riuscito a fare una correzione che mi ha impedito di andare contro le barriere, all’ultima curva stavo perdendo ancora la macchina, ma poi ho tagliato il traguardo sperando di avere quel millesimo di vantaggio per fare la differenza. Non sono riuscito a fare un buon primo tentativo. Solitamente ci si prende gran parte dei rischi nel secondo. È difficile migliorarsi, sul traguardo mi sono reso conto che ero più veloce del mio giro precedente, ma dovevo ancora aspettare il tentativo di Valtteri. Pensavo che Valtteri potesse migliorare di altri due decimi. Quindi avrei dovuto migliorare il mio giro di mezzo secondo. Non ci sono riuscito ma è stato sufficiente. Dopo la pole ho voluto godermi il momento, saltando sulle reti per festeggiare con il pubblico. Io e Valtteri stiamo lottando per il titolo. Sappiamo quali sono i limiti. Analizziamo tutti i possibili scenari e ci comportiamo da uomini responsabili. Ferrari? Credo che abbiano una buona macchina, sono molto veloci sul dritto. Credo abbiano una filosofia diversa rispetto a quella degli anni scorsi. Qualsiasi pacchetto tu abbia devi tirare fuori il massimo. Leclerc fuori in Q1? Si tratta di cattiva organizzazione. Noi abbiamo grandi persone, ma può capitare. Alle volte ci si prendono dei rischi. Noi tendenzialmente non ce li prendiamo“.


Valtteri Bottas (2°, 1'10''252):
"Innanzitutto congratulazioni a Lewis per la pole, ha fatto un ottimo lavoro. Come team siamo fieri ancora una volta per la doppietta, davvero impressionante. Al momento sono deluso delle mie qualifiche, pensavo di avere la velocità per fare la pole, mi sentivo bene sulla macchina. Al primo tentativo potevo fare meglio, al secondo ho trovato un sacco di traffico nel giro di preparazione, ho dovuto rallentare in alcuni punti e le gomme hanno perso la temperatura. Cerchi sempre di guadagnare la posizione alla partenza ma la distanza è molto breve dallo start alla prima curva, cerchiamo di partire bene. Come team vogliamo fare una doppietta e per me ci sarà da aspettare ogni possibilità che si può presentare”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Monaco 2019


Tag
Mercedes | Hamilton | Bottas |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it