Vettel, stiamo lavorando molto, oggi eravamo ok, vedremo domani

Vettel, oggi lavori in corso, eravamo ok, vedremo domani

By:
856

Giornata non certo positiva, quella di Sebastian Vettel nel venerdì del Gran Premio d'Austria.

Una giornata conclusa in ottava posizione per Seb, nella quale ha mostrato poco ritmo sul passo gara, e rha rischiato di mettere la macchina a muro in curva 9 dopo un testacoda in simulazione di qualifica.

Non si è fatto mancare niente, dunque, Sebastian nella giornata odierna, anche se alla fine in lui resta solo la consapevolezza che ci sarà ancora molto lavoro da fare per raddrizzare un weekend non iniziato di certo nel migliore dei modi, che segue un fine settimana, in Francia, alquanto opaco.

Per prima cosa, il pilota di Heppenheim, appena arrivato nel suo retro box, non appena sceso dalla macchina, per rispondere alle domande dei giornalisti, ha smorzato ogni entusiasmo frutto della prima piazza ottenuta da Leclerc nelle FP2:

Nelle prove libere sembriamo sempre un po’ più forti che nelle qualifiche e in gara, perciò è necessario andarci cauti“.

Cautela, fondamentale per il team di Maranello, per non lasciarsi trasportare dall'entusiasmo e continuare a lavorare forte durante la nottata sul set-up per mettere in pista anche domani una vettura performante come quella di oggi, capace di giocarsi la pole position ed essere veloce sul passo gara.

Sempre su questo tema, il quattro volte campione del mondo, ha spiegato in che modo si è articolato il programma di lavoro del venerdì per il team di Mattia Binotto:

"Stiamo ancora provando tante cose per provare a chiudere il divario. Speriamo che domani possiamo avere buone sensazioni e fare meglio di oggi“.

Lavori in corso, di fatto, nel box Rosso, sia per quanto riguarda la delibera delle ali anteriori e del fondo (si valuta infatti se siano migliori le vecchie o le nuove versioni), sia per quanto riguarda il set-up della SF90 che, evidentemente, non da ancora le sensazioni volute al tedesco, specie sui long run.

Per quanto riguarda invece l'episodio clou della sua giornata, il quasi contatto contro le barriere in curva 10, che ma impattato sul programma di lavoro, Seb ha detto:

L’impatto non è stato così grande, sfortunatamente non siamo riusciti a fare il run con le soft, il long run, ma a parte questo, non ci sono state altre ripercussioni, la macchina era ok“.


 



Tag
f1 | ferrari | 2019 | scuderia | vettel | leclerc | binotto | pu | maranello |


Commenti
- Formula1.it
Sebastian Vettel parla del suo venerdì, non certo entusiasmante, non facendosi prendere dal panico ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it