Qualifiche Gp d'Austria: Leclerc in Pole, Vettel decimo per un problema tecnico

Qualifiche Gp d'Austria: Leclerc in Pole, Vettel decimo per un problema tecnico

By:
929

Qualifica a due volti per la Ferrari... Da un lato Leclerc trova la sua seconda Pole stagionale e in carriera (la prima in Bahrain) con un gran giro: 1'03''003 che è anche il nuovo record della pista (battuta la Pole 2018 di Bottas di 1'03''130). Dall'altro, il motore di Vettel resta senza alimentazione pneumatica (non arrivava più aria) al termine della Q2. I meccanici tentano di tutto, ma era impossibile accedere al connettore senza smontare la monoposto e così Sebastian deve accontentarsi della decima posizione in griglia.

Charles Leclerc (1°, 1'03''003):
"La macchina mi ha dato sensazioni fantastiche. Nelle PL1 abbiamo apportato qualche cambiamento per le PL2 e sono stati molto buoni. Mi ha dato grandissime sensazioni guidare questa macchina al limite. Sono molto contento di aver riportato a casa la Pole Position, domani però è la giornata che conta. Strategia gomme? Sì, per quello che abbiamo testato nelle PL2 siamo piuttosto contenti della scelta che abbiamo fatto (le due Ferrari partiranno con le Soft, mentre Hamilton, Bottas e Verstappen utilizzeranno le Medie, ndr). Vedremo domani. Sicuramente sarà molto dura fisicamente perché dentro la macchina c’è tanto caldo, però anche per la macchina sarà difficile. Sarà una questione di gestione di tutti gli aspetti e speriamo di fare un buon risultato”.


Sebastian Vettel (10°, Problema tecnico):
"Non sono arrabbiato, non credo che ci sia motivo per essere arrabbiato, non è colpa di nessuno. Si è rotto qualcosa che non doveva rompersi e dobbiamo capire perché, ma non sono arrabbiato con nessuno. Assolutamente. Chiaramente in una giornata come questa fa male perché la macchina valeva la Pole. Data la situazione in cui eravamo ieri, oggi abbiamo reagito e io stavo trovando il ritmo e mi stavo preparando per il tentativo successivo in Q2 e poi per la Q3, ma non è andata così. Da questo punto di vista comunque sono almeno contento per il team perché tutti hanno dato tutto, hanno provato tutto, ed è importante che l’altra Ferrari sia andata bene ed abbia fatto la Pole. Speriamo in una buona opportunità, siamo comunque nella top-10 domani. Spero che Charles tenga la sua posizione ed io possa avvicinarmi il più possibile. Convinti delle Soft? Sì, siamo convinti. Il perché è molto semplice, pensiamo sia la gomma migliore per la gara ed in particolare per la partenza“.

Mattia Binotto (Team Principal e Direttore Tecnico):
"Siamo dispiaciuti sicuramente per Sebastian, convinti che avrebbe potuto fare una bellissima qualifica. Un inconveniente meccanico, che definirei quasi stupido per l’entità, ci ha impedito di partecipare alla Q3. Si è interrotta una connessione meccanica, che ha interrotto l’alimentazione sulla linea pneumatica al motore. Quindi il motore è rimasto senza aria e a quel punto non si poteva più uscire dai box. I meccanici hanno tentato tutto per riparare ma sfortunatamente era difficile l’accesso al connettore e non ci siamo riusciti. Dall’altra parte siamo contentissimi per Charles, sono già due weekend che sta crescendo continuamente e sta trovando il giusto set-up. Credo che stia veramente migliorando. Già da venerdì ha fatto un bellissimo fine settimana e quindi questo è incoraggiante. Tutto sommato nelle ultime tre gare ci sono state due pole Ferrari, quindi questo è il bicchiere mezzo pieno che mi piace osservare. Mi piace lo spirito di squadra, quando Seb ha saputo che non poteva più tornare in pista, la sua prima reazione è stata di tifare per Charles. Altrettanto Charles quando ha concluso il giro era dispiaciuto per la squadra. Sono tutte cose positive della giornata di oggi. Penalità per Seb? Penso di no, ora smonteremo la macchina e vedremo bene. Se l’ipotesi si conferma, è di facile risoluzione. Credo che solamente domani scopriremo la validità della strategia, da parte nostra è la scelta giusta, girando ieri queste gomme le abbiamo trovate molto stabili e siamo convinti che anche domani saranno così e ci daranno un vantaggio di prestazione. Gli altri hanno fatto una scelta diversa, vedremo“.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Austria 2019


Tag
Ferrari | Lelcerc | Vettel | Binotto |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it