Gp d'Austria: Verstappen vince ed interrompe la serie di vittorie Mercedes

Gp d'Austria: Verstappen vince ed interrompe la serie di vittorie Mercedes

By:
535

Come abbiamo detto in precedenza Max Verstappen non è stato penalizzato dai commissari e quindi è lui il vincitore del Gp d'Austria! Verstappen è stato autore di una gran gara, partito male e scivolato in 8° posizione, è stato autore di un'impressionante rimonta che lo ha portato alla vittoria finale. Grazie a Max è arrivata la prima vittoria dell'era ibrida per la Honda. Gasly invece continua a deludere: termina 7° e doppiato dalla vettura gemella.

Max Verstappen (1°):
"Lotta con Charles? Sono le gare. Se fosse stata al contrario chiaramente anche io sarei deluso di essere arrivato secondo, abbiamo lottato con il coltello tra i denti ma non credo che ci sia stato nulla di sbagliato. Cosa mi aspetto dagli steward? Spero nulla. Dopo una partenza come quella, quando vedi che riesci a recuperare così tante posizioni con calma allora cominci davvero a credere di poter arrivare alla vittoria. Però non me l’aspettavo. Sapevo che stavo recuperando però pensavo che fosse molto dura. Poi chiaramente dipendeva da quanto rapidamente avessi superato Valtteri e quanto avessi risparmiato le gomme. È andata bene. Credo che essendo andati molto più lunghi nel primo stint mi ha aiutato ad avere un vantaggio di gomme“.


Pierre Gasly (7°):
"E’ stata una giornata difficile. Nel primo stint ho avuto un buon passo con le Soft, ma sono rimasto bloccato dalle macchine davanti. Con le Hard ho spinto troppo all’inizio e ho distrutto la gomma, con tanto di blistering, non avevo quindi la possibilità di dare fastidio a Lando. I nuovi aggiornamenti stanno funzionando, come visto con Max: ha fatto un lavoro fantastico. Tornando a me, non sono contento della mia prestazione, avrei potuto gestire la gara molto meglio, ma mi reputo un ragazzo molto competitivo, c’è del lavoro da fare. Non ho trovato esattamente ciò che voglio dalla macchina, ma è bello vedere che sta funzionando e penso che siamo sulla giusta direzione in vista del futuro. Ho molto da imparare da Max, c’è da lavorare”.

Christian Horner (Team Principal):
"Il sorpasso di Max mostra chiaramente il futuro della Formula 1. Se dovesse esserci una penalizzazione, sarebbe un furto allo sport. Ha avuto un’opportunità, era completamente all’interno. A quel punto non poteva sparire. Leclerc deve concedergli la possibilità di fare la curva. Leclerc ovviamente gli si è avvicinato in maniera aggressiva, ma cosa avrebbero dovuto fare? Max ha guidato magnificamente. In partenza ha stallato e ho pensato che al massimo saremmo potuti arrivare sul podio. Ma il modo con cui ha risalito la china da centro gruppo, gestendo le gomme, è stato incredibile. Ha guidato con un’enorme maturità per passare Vettel e Bottas e chiudere il gap da Leclerc“.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Austria 2019


Tag
Red Bull | Verstappen | Gasly | Horner |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it