Gp d'Austria: strana gara per la Mercedes che si accontenta del podio con Bottas

Gp d'Austria: strana gara per la Mercedes che si accontenta del podio con Bottas

By:
825

Gara strana per la Mercedes, apparsa molto in difficoltà al Red Bull Ring. Entrambi i piloti Mercedes hanno dovuto fare i conti con dei problemi di surriscaldamento della Power Unit e questo preoccupa anche per le gare future...Bottas chiude terzo, mentre Hamilton complice anche un danno all'ala anteriore per essere stato troppo aggressivo sui cordoli, si deve accontentare oggi della quinta posizione.

Valtteri Bottas (3°):
"Abbiamo ottenuto il massimo oggi. Ci aspettavamo che la gara fosse complicata, ma si è rivelata ancora più difficile di quanto previsto: non potevamo usare tutte le modalità del motore e ho dovuto gestire le temperature per la maggior parte della gara, rendendo sia la difesa che l’attacco molto difficili, ma bisogna guardare gli aspetti positivi. Indagheremo comunque e spero che torneremo più forti a Silverstone”.


Lewis Hamilton (5°):
"Oggi è stata una di quelle brutte giornate in ufficio. Almeno ho comunque ottenuto dei buoni punti con il quinto posto. Non è stato facile, sapevamo già prima della gara che potevamo essere in difficoltà qui. Il surriscaldamento si è rivelato un problema abbastanza grande per noi oggi. Penso che abbiamo avuto un buon passo, la macchina andava bene, ma non potevamo spingere a causa del surriscaldamento. Sembrava essere un limite della nostra macchina questo fine settimana, mentre le altre vetture non sembravano avere problemi tanto quanto noi, quindi dovremo esaminare questo aspetto e provare a risolverlo. Ci saranno altre gare calde, come Budapest, quindi dovremo andare oltre, altrimenti potrebbe essere un’altra gara difficile per noi. Ho anche danneggiato la mia ala anteriore sul cordolo, quindi abbiamo dovuto cambiarla, il che ci è costato tempo”.

Toto Wolff (Team Principal):
Per prima cosa mi è piaciuta la gara, come appassionato, non come uomo Mercedes. Per noi oggi era difficile, ma come fan mi è piaciuta la gara. Episodio Leclerc-Verstappen? La situazione è molto difficile, non vorrei essere al posto degli steward. È come Montréal. È molto difficile da giudicare in un senso o nell’altro. Io voglio vedere un racing come 10 anni fa, duro, come tutti gli altri tifosi. Ci sono regole che esistono e l’interpretazione di queste regole, come a Montreal, è molto difficile. Percentuali di colpa qui? Non voglio dire. È importante che steward e FIA abbiano l’autorità di prendere una decisione”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Austria 2019


Tag
Mercedes | Hamilton | Bottas | Wolff |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it