Qualifiche Ungheria: Mercedes si arrende a Verstappen

Qualifiche Ungheria: Mercedes si arrende a Verstappen

By:
428

Oggi la Mercedes, dopo la grande prestazione di Verstappen, non può fare altro che accontentarsi della seconda e della terza posizione. Bottas, nonostante i problemi patiti ieri, è riuscito a battere il proprio compagno di box e rivale nella corsa al titolo e per soli 18 millesimi non riesce a togliere la gioia della Pole a Max e alla Red Bull. Hamilton ha confessato di aver perso il ritmo nel corso delle qualifiche, ma ha dichiarato guerra ai piloti che gli partiranno davanti subito allo spegnimento dei semafori.

Valtteri Bottas (2°, 1'14''590):
“La macchina è un po’ cambiata in questo weekend. Dopo essermi perso le PL1 ho girato poco anche nelle PL2. Ho trovato il ritmo solo stamattina. Sono andato bene in queste qualifiche tutto sommato. Sono arrivato molto vicino a Max dopo averlo inseguito per tutto il weekend e quindi è andata bene. Soddisfatto? Certo. Noi siamo qui per lottare per la vittoria. Qui Max avrà tanto sostegno, questo potrà fare la differenza”.


Lewis Hamilton (3°, 1'14''769):
Naturalmente il mio obiettivo è sempre il primo posto. Max ha fatto un gran lavoro e anche Valtteri. Io ho perso un po’ il feeling nel corso delle qualifiche ma è comunque una buona posizione per lottare per la vittoria e domani spingeremo al massimo. Lotta? Mi piace, sono sempre pronto a qualunque lotta. C’è molta strada dalla partenza alla curva 1, sarà interessante. Non è una pista facile dove superare, la strategia può avere un ruolo e speriamo di dare filo da torcere a chi ci sta davanti”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Ungheria 2019


Tag
Mercedes | Hamilton | Bottas |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it