Venerdì in Giappone: Bottas in testa nelle libere

Venerdì in Giappone: Bottas in testa nelle libere

By:
341

Bottas oggi ha fatto un lavoro impeccabile, sia per quanto riguarda il giro secco che i long run. Sembra un Valtteri molto diverso da quello visto nei recenti weekend di gara. Domani il circuito sarà chiuso per maltempo, e tra chi organizza tornei di Fifa (Verstappen) e chi vorrebbe fare delle 'campagne di sensibilizzazione' sulle attività locali (leggerete a seguire la dichiarazione di Hamilton), Valtteri si accontenterà di stare assieme ai suoi uomini per cercare di estrarre il massimo da sè stesso e dalla vettura. Un fatto che la dice lunga su quanto il Finnico abbia voglia di centrare un risultato che manca ormai da 12 gare.

Valtteri Bottas (1°, 1'27''785):
"È stata una giornata molto positiva per noi, guidare queste macchine a Suzuka dà sempre grandi soddisfazione e fin dalla prima uscita la nostra vettura ha dato ottime sensazioni. Abbiamo ancora un paio di cose da sistemare, soprattutto a livello di bilanciamento, ma sia sul giro singolo che sul long run siamo stati efficaci. Abbiamo potuto sfruttare i treni di gomme riservati alle PL3 oggi ed è stato decisamente divertente poter effettuare tutte queste uscite. Domenica ci sarà da lottare sia in qualifica che in gara, quindi dobbiamo essere sicuri di presentarci nelle condizioni migliori possibili. Domani abbiamo una giornata libera inaspettata, ma sono certo che gli ingegneri sapranno come tenermi occupato, dovremo scavare a fondo nei dati per trovare il massimo della prestazione”.


Lewis Hamilton (2°, 1'27''885):
"Su questa pista c’è sempre modo di migliorare, perché identifichi aree in cui avverti che si può far meglio. Non posso dire che sia uno dei circuiti in cui ho dato il meglio, ma ci sono sempre aree in cui è possibile migliorare, oggi Valtteri ha avuto un’ottima scia quando ha ottenuto il suo giro veloce, che gli è valsa mezzo secondo, ma qui non è semplice gestire una scia. Nel primo settore è meglio avere aria pulita, ma se la trovi nel rettilineo il vantaggio è notevole. È sempre una bella sorpresa guidare su questa pista, siamo andati bene soprattutto nel primo settore, e abbiamo completato il programma che avevamo pianificato. Valtteri ha confermato un buon ritmo, ed in generale è stata una buona giornata. Possiamo dire che è stato un venerdì molto migliore del solito! Normalmente abbiamo a disposizione solo due set di pneumatici per sessione, mentre oggi ne abbiamo potuti utilizzare di più, ed è stata un’opportunità di lavoro interessante. Forse sarebbe meglio avere a disposizione più gomme, diciamo tre set per ciascuna delle sessioni di prove libere, sarebbe solo meglio per chi deve girare e meglio anche per i fan, visto che a volte attendiamo 20 minuti ai box prima di uscire proprio a causa dei ‘run’ a gomma nuova limitati. Domani giornata libera? Non so ancora cosa farò. C'è una località a tre ore di distanza chiamata 'La Grotta' dove stanno massacrando molti delfini. Se riesco vorrei andarci, per attirare l’attenzione su quanto viene fatto in quel posto, ma non so quanto ci si può mettere per arrivarci considerate le condizioni meteo che ci saranno. Non è il miglior esempio della cultura giapponese, ma per il resto è un paese bellissimo”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2019


Tag
Mercedes | Hamilton | Bottas |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it