Qualifiche Suzuka: Bottas torna a battere Hamilton, ma ottiene comunque solo il terzo tempo

Qualifiche Suzuka: Bottas torna a battere Hamilton, ma ottiene comunque solo il terzo tempo

By:
450

Bottas chiude terzo con 40 millesimi di ritardo da Charles e soli 9 millesimi di vantaggio su Hamilton, che questa volta deve accontentarsi di scattare dalla 4° casella dello schieramento. La Mercedes si è avvicinata molto alle Rosse rispetto ai passati Gp, e questo è dovuto sia alla bontà del nuovo pacchetto aerodinamico introdotto qui in Giappone, sia senza dubbio alle caratteristiche del circuito. Ricordiamo che alla vigilia e sopratutto dopo venerdì, le Frecce d'Argento erano date come superfavorite.

Valtteri Bottas (3°, 1'27''293):
“Sono sorpreso, sembravamo piuttosto forti prima delle qualifiche. Sapevamo che avevano qualcosa in tasca per via del motore. Nella Q3 sono stati inavvicinabili per la velocità mostrata in rettilineo. In curva siamo andati bene grazie al nuovo pacchetto, ma non è bastato. Ci proveremo a passare davanti, non tutto è perduto. Vedremo cosa accadrà. Stare davanti a Hamilton? Battere il compagno di squadra è sempre bello, ed era un po’ che non ci riuscivo“.


Lewis Hamilton (4°, 1'27''302):
“Poteva andare meglio, ma è andata così. È comunque una bellissima giornata, tutti sono al sicuro e speriamo di poter fare una bella gara. La macchina andava bene, ma la Ferrari ovviamente si è ‘accesa’ e hanno mostrato un livello differente con il quale non possiamo competere a livello di motore. Ma la nostra macchina è andata bene e il primo run della Q2 è stato davvero solido, il secondo un po’ meno e così i successivi due in Q3“.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2019


Tag
Mercedes | Hamilton | Bottas |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it