GP Stiria, prove libere: Verstappen il più veloce, Mercedes e Racing Point competitive

GP Stiria, prove libere: qualche conferma ma anche molte sorprese

By:
3737

Finalmente Max Verstappen. Un lampo di luce in una giornata di prove molto difficile in casa Red Bull. Sul circuito di casa, però, l’olandese riesce a superare le problematiche tecniche e si prende il comando in 1’03”660. Come una settimana fa, si confermano altamente competitive Mercedes e Racing Point. Agli scatenati Perez e Stroll, si aggiunge un costante Bottas. Qualche mugugno da parte di Hamilton non contento dell’assetto della propria vettura. Giornata di gran lavoro, invece, in casa Ferrari: tempi non eccezionali per Leclerc e Vettel che, in sintonia con il team, vanno alla ricerca del miglior setting per la gara.


Prove Libere – Prima sessione

Il primo dato arriva dalle condizioni atmosferiche. Giornata di sole sul Red Bull Ring ma preoccupano le previsioni per la giornata di qualifiche. Se la pioggia dovesse essere battente, la griglia di gara si formerebbe o con i tempi dell’ultima sessione di prove libere o con delle qualifiche domenicali. Oltre alle condizioni metereologiche, mattinata inaugurata dall’ufficializzazione del Gp del Mugello e del Gp di Sochi. Scendendo in pista, dopo mezz’ora di calma piatta ai box, il primo tempo lo fa registrare Albon su Red Bull con 1’06”330. Fa ancora meglio il compagno di squadra Verstappen in 1’06”087. Subito fuori, invece, la Williams di Latifi a bordo pista. Lavori in corso in casa Ferrari: ai box si lavora a buon ritmo per il nuovo setting della vettura di Leclerc. Il giovane fenomeno si piazza al secondo posto a 0.077 da Verstappen utilizzando la gomma rossa. Tempi spazzati via prontamente dalla Mercedes prima e dalla Racing Point dopo. Il primo a dettare il passo è Lewis Hamilton in 1’05”208, ma fa ancora meglio Perez in 1’04”867. Ad una settimana di distanza, molto competitive fin da subito Mercedes e Racing Point sul circuito del Red Bull Ring. Le due scuderie, negli ultimi dieci minuti di prove, si sono dedicata alle simulazioni di passo gara. La vera notizia, però, arriva dalla Ferrari: tanto lavoro nei box, nuovi setting sulle monoposto e clima molto propositivo. Alla bandiera a scacchi, Perez si conferma leader con la sua Racing Point. Dietro di lui Verstappen (+00"096) e Bottas (+00"222).

Prove Libere – Seconda sessione

Pomeriggio che si apre con un’altra importante novità. Vengono ufficializzate tre posizioni di penalità per Norris, reo di aver sorpassato l’Alpha Tauri di Gasly in regime di bandiere gialle. Fin da subito tutti i team a lavoro per garantire una grande sessione, in vista di una possibile cancellazione per maltempo delle qualifiche. Test che si aprono subito con una bandiera rossa: brutto incidente per Ricciardo che perde il controllo della sua monoposto e va a sbattere contro le barriere. Impatto violento, Renault messa male ma il pilota esce in autonomia dall’abitacolo. Alla ripresa è la Red Bull ad avere grossi problemi. Verstappen, attraverso un chiaro “no power”, lamenta problemi di potenza tra la 4^ e la 5^ marcia. Non va meglio al compagno di squadra Albon che finisce fuori pista dopo un testacoda. Non va meglio in casa Ferrari con Leclerc e Vettel fuori addirittura dalla top ten. Chi, invece, non sente né pressione né fatica è Perez che mantiene il comando con 1’03”877. La Racing Point è in piena “modalità qualifica” e si prende anche la seconda piazza con Stroll (1’04”241). A rispondere colpo su colpo non può non esserci la Mercedes: si rilancia Bottas che si prende il comando con il tempo di 1’03”703. La possibile cancellazione delle qualifiche rende l’ultima mezzora di seconda sessione davvero elettrizzante. Dopo i problemi iniziali, Verstappen finalmente batte un colpo e si prende il comando in 1’03”660. Dietro di lui c’è Bottas distanziato di appena 0.043. Negli ultimi dieci minuti tutti in pista per cercare un possibile “tempo da qualifica”, ma nessun cambiamento sostanziale. Al termine della sessione, Verstappen si conferma il più veloce seguito da Bottas e Perez.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Stiria 2020


Tag
gp stiria | libere gp stiria | verstappen gp stiria |


Commenti
- Formula1.it
Finalmente Max Verstappen. Un lampo di luce in una giornata di prove molto difficile in casa Red Bull. ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it