Gp Azerbaijan - Qualifiche - Tra mille emozioni in pole c'è Leclerc
By:
1230

Il circuito di Baku si è rivelato insidioso e complicato per moltissimi piloti e come sempre non sono mancate le soprese.

Il Q1 viene interrotto ben 2 volte da bandiere rosse. La prima volta per l'incidente di Stroll che prende le barriere esterne alla curva 15, la seconda volta per lo stesso motivo e nello stesso punto a causa di Giovinazzi.

Mancano poco meno di 10 minuti e molti piloti non hanno neanche registrato un giro veloce, tra cui Hamilton che però nei giri abortiti per bandiere rosse aveva fatto buoni intermedi. Ed è proprio lui a piazzare il miglior tempo del Q1, davanti a Verstappen, Perez, Sainz, Norris e Leclerc tutti rinchiusi in 7 decimi.
Non accedono al Q2 i già citati Stroll e Giovinazzi, le due Haas con Schumacher davanti a Mazepin, e la Williams di Latifi.


Nel Q2 nessuno tenta il giro veloce con gomme medie, ed i tempi sono subito molto interessanti già nel primo tentativo, con Perez che guida questa prima fase davanti ad Hamilton che nell'ultimo settore è 3 decimi più veloce di tutti. Nel secondo tentativo Verstappen si porta in testa a 5 millesimi da Perez. Alla fine di questa fase abbiamo 5 piloti in 1 decimo: Verstappen, Perez, Hamilton, Leclerc e Sainz. Meno bene Bottas che al momento è solo ottavo con un setup e una configurazione delle ali più scarico rispetto ad Hamilton.
Subito dopo arriva l'ottimo tempo di Tsunoda che sale in una momentanea quarta posizione.

La pista sembra migliorare di minuto in minuto e tutti i tempi iniziano a scendere, ma la sessione termina prima del previsto per l'indicente di Daniel Ricciardo che manda a muro la McLaren all'esterno di curva 3. I piloti che non passano nel Q3 sono Russel, Raikkonen, Ricciardo, Ocon e Vettel che vi radio è furioso per non aver fatto l'ultimo tentativo ed essere stato escluso per soli 29 millesimi

Il Q3 inizia con il gioco delle scie, i "numeri 2" danno la scia ai "numeri 1". Bottas ad Hamilton, Perez a Verstappen, mentre Leclerc la prende (involontariamente) proprio da Hamilton e nel primo tentativo fa registrare la pole provvisoria. Dietro al pilota Ferrari si piazza proprio Hamilton, poi Verstappen e Sainz. Ancora in difficoltà Bottas solo ottavo.
A metà tra primo e secondo tentativo Gasly si porta in un'ottima quarta posizione.
Nell'ultimo tentativo si rivedono le code stile Monza in cui tutti cercano di prendersi una scia.
Il primo a lanciarsi è Leclerc, seguito da Bottas che gli prende la scia, ma è tutto inutile perchè la curva 15 esige ancora un tributo e questa volta è Yuki Tsunoda ad andare a muro. Bandiere rosse, sessione che termina, posizioni che non cambiano rispetto al primo tentativo e Pole Position per la Ferrari di Charles Leclerc!

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Azerbaijan 2021


Tag
gp azerbaijan | qualifiche baku |


Commenti
- Formula1.it
Qualifiche tiratissime sul circuito di Baku. Tra bandiere rosse e scie è Charles Leclerc a prendere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it