Verstappen alle 11 dai commissari, rischia tre posti in griglia: il motivo
584

Sotto le luci artificiali di Losail è stato Lewis Hamilton a far brillare la sua Mercedes rifilando uno schiaffo importante a tutti, ma soprattutto a Max Verstappen. L’olandese della Red Bull non solo si è preso mezzo secondo, ma sulla sua seconda posizione è ancora giallo per non aver rallentato in regime della doppia bandiera gialla causata a fine sessione dalla foratura della gomma di Gasly. Convocato dai commissari in mattinata rischi per lui sono due: la cancellazione del tempo che lo confermerebbe comunque al secondo posto o dalle 3 alle 5 posizioni di penalità in griglia. E il copione di questa terz’ultima gara dell’anno cambierebbe radicalmente.


Oltre a Verstappen rischiano una penalità in griglia anche Sainz e Bottas

Ma l’olandese non è l’unico chiamato a comparire davanti ai giudici: anche Sainz che ha il settimo tempo e Bottas il terzo, ma per loro il richiamo è legato a una singola gialla quindi con eventuali pene meno severe ovviamente. Fuori pista è mancata la reazione repentina dei commissari, in qualifica quella di big come Perez, Leclerc e Ricciardo eliminati addirittura in Q2. Sul telaio del Ferrarista però si è trovata poi una crepa per un passaggio sul cordolo, che ha costretto la squadra a sostituirlo. Rispettando tempi e modalità del coprifuoco imposti dalla federazione Leclerc partirà comunque tredicesimo e con una missione difficile. Aspettando le decisioni dei giudici per Ferrari e McLaren è per ora finita in parità. Gasly e Alonso son comunque davanti, Norris è sesto e Sainz settimo ma con il jolly delle medie ai piedi. Quanto importante lo si capirà solo in gara.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Qatar 2021


Tag
gp qatar | formula 1 | verstappen | sainz | hamilton |


Commenti
-
Formula1.it

Alle 11 italiane Max Verstappen riferirà agli stewards per la doppia bandiera gialla non rispettata ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it