Ricciardo sicuro: Verstappen è il secondo miglior pilota di Formula 1, il primo è...
2102

Daniel Ricciardo, pilota della McLaren, ha parlato ai microfoni di Racingnews365.com, fornendo maggiori informazioni sulla competizione con Max Verstappen ai tempi della Red Bull. L'italo-australiano ha descritto l'impatto significativo che l'olandese, proveniente dalla Toro Rosso ha avuto durante la sua prima apparizione per la squadra senior. Dopo aver impressionato nella sua stagione da debuttante con la scuderia italo-austriaca nel 2015, Verstappen è stato promosso alla Red Bull al posto di Daniil Kvyat all'inizio della stagione successiva, rilevando il volante dal Gran Premio di Spagna. Verstappen ottenne una sensazionale vittoria all'esordio, a soli 18 anni, ponendo le basi per un'incredibile battaglia con Ricciardo per le successive tre stagioni, prima della partenza dell'australiano dalla squadra.


Ricciardo elogia Verstappen

Ricciardo ha chiari ricordi della loro prima sessione di prove insieme al Circuito di Montmelò, notando il ritmo assoluto di Verstappen e la sua mancanza di paura, che sente ora sono parte integrante della sua crescente maturità. "Come persona, mi piace molto Max. Di sicuro, è stato più facile andare d'accordo dopo che ho lasciato la squadra, perché non avevamo più quella competizione interna. Penso che sia anche maturato, mi piace come gestisce i suoi affari. Siamo piuttosto diversi, ma penso che sia molto fedele alla sua parola e lo rispetto per questo. Ci sono state sicuramente alcune collisioni in pista. Penso che per quanto siamo stati feroci, l'abbiamo gestita abbastanza bene nonostante tutto. Ci siamo scambiati informazioni abbastanza bene. I nostri ingegneri di gara sono stati bravi, non c'era alcun tipo di segreto tra noi. Dal punto di vista dell'auto e della messa a punto, non ho mai messo in dubbio la parità di equipaggiamento. Se non sarà quest'anno, sarà inevitabile che Max vinca un titolo mondiale. Ha tutte le caratteristiche per farlo. Fino al giorno in cui mi fermerò, crederò sempre di essere il migliore. Penso che il giorno in cui mi fermerò sarà il giorno in cui non crederò più di essere il miglior pilota". Ricciardo ha poi scherzato: "Max è il secondo migliore? Probabilmente! Probabilmente!".

E voi cosa pensate delle dichiarazioni di Ricciardo su Max Verstappen?

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Qatar 2021


Tag
ricciardo | verstappen | red bull | alpha tauri | formula 1 | mclaren |


Commenti
-
Formula1.it

L'australiano ripercorre le esperienze condivise con Verstappen e fornisce la sua opinione su chi sia ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it