Hamilton a rischio penalità in griglia ad Abu Dhabi, i motivi

Lewis Hamilton è a rischio penalità in griglia nell'ultimo Gran Premio della stagione ad Abu Dhabi e che, dunque, possono ridurre le sue possibilità di arrivare all'ottavo titolo iridato, il quale sarebbe un record assoluto. Il pilota inglese ha già ricevuto due ammonizioni durante il campionato ed una terza lo farebbe scivolare indietro di dieci posizioni sulla griglia di partenza secondo il regolamento.

Hamilton rischia una penalità di dieci posizioni in griglia ad Abu Dhabi

Il pilota inglese ha ricevuto la prima ammonizione in Messico per essere tornato in pista in modo non sicuro durante le prime prove. La seconda, invece, nell'ultimo GP in Arabia Saudita per aver disturbato il giro lanciato di Mazepin durante le prove ufficiali, costringendo il russo della Haas ad uscire di pista per evitare la collisione con la Mercedes. Una eventuale terza sanzione durante prove libere o ufficiali, dunque, potrebbe essere catastrofica per il pilota inglese.


Possibile un altro cambio motore per il pilota inglese?

Esiste la possibilità che la Mercedes possa scegliere di dotare Hamilton di un nuovo propulsore per il finale di stagione di questo fine settimana. Dato che Abu Dhabi è diventato un circuito ancora più veloce dopo le modifiche attuate per questa stagione, rendendolo di circa 14 secondi più veloce al giro, una penalità di cinque posizioni in griglia non sarebbe un ostacolo particolarmente grande per Hamilton, soprattutto se sarà dotato di un nuovo motore al massimo delle sue potenzialità.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Abu Dhabi 2021


Tag
gp abu dhabi | mercedes | hamilton | verstappen | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

Lewis Hamilton rischia di retrocedere dieci posizioni in griglia se dovesse ricevere la terza ammonizione ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it