L'indiscrezione dalla Spagna: Briatore-Alpine,

L'autorevole testata spagnola Marca riferisce che ieri, proprio il giorno dopo l'addio di Alain Prost con Alpine, Flavio Briatore è stato avvistato a Parigi. Non è esclusa la possibilità che la sua presenza nella capitale francese sia legata ad un ritorno con la Scuderia di F1. Scopriamo di più!

L'analisi della vicenda

Come ha appreso MARCA, il ritorno di Briatore nella squadra in cui ha vinto quattro titoli mondiali, due con Michael Schumacher (1994/95) e due con Fernando Alonso (2005/06), "è molto difficile, ma in F1 il difficilissimo può diventare realtà. L'ho visto molte volte", ha detto a MARCA una fonte molto ben informata sulla squadra francese.


"Alain Prost, che aveva principalmente una posizione simbolica e di immagine, se n'è andato e quella posizione è vacante, per quanto abbiano detto che l'Alpine non ha bisogno di un consigliere. Se tornasse lo farebbe in quel ruolo e mai come un capo o legato al management, ma come consulente", ha aggiunto.

A favore di Flavio c'è il fatto di essere italiano, come il nuovo presidente del gruppo, Luca de Meo, ma anche che il fatto che ai suoi tempi conoscesse tutti i dettagli delle riunioni di squadra, "dove ha sempre sfruttato al meglio le posizioni della Renault in materia di regolamento e distribuzione della potenza", ha detto la stessa fonte.

È vero che Flavio ha già 71 anni e che sta attraversando vari problemi di salute, ma è ancora molto informato sulle dinamiche della F1. Inoltre, l'imprenitore piemontese gestisce ancora parte dei diritti di immagine di Fernando Alonso. Che si tratti di una richiesta personale dello spagnolo a De Meo? Non si sa e nessuno vuole confermarlo o smentire. Tutto può succedere.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Messico 2021


Tag
briatore | alpine | prost | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it