Berger: L'approccio di Hamilton in F1 è incredibile, ma non è il miglior pilota di sempre

Lewis Hamilton ha mancato di poco l'ottavo campionato del mondo el 2021 dopo il sorpasso subito all'ultimo giro dal rivale della Red Bull Max Verstappen nella resa dei conti ad Abu Dhabi. Il britannico ha un contratto per correre con la Mercedes fino alla fine del 2023 mentre cerca di allontanarsi dal pensiero al record di sette titoli condiviso con Michael Schumacher. Detiene già il record per il maggior numero di pole position e il maggior numero di vittorie in F1. All'inizio di questa stagione, Hamilton ha commentato di aver pianificato di essere un "pilota più aggressivo" quest'anno sulla scia delle sue controverse battaglie contro Verstappen nel 2021. Ma la leggenda della F1 Gerhard Berger non crede sia la soluzione migliore. "Non so se essere aggressivo come lo era Max, possa essere la giusta direzione".


Berger sul paragone tra Hamilton, Senna e Prost

“Per me, è così intelligente il modo in cui a volte cede, per non schiantarsi, e riavere la posizione in un altro modo. Posso solo vedere che con tutta l'esperienza che Lewis ha, è molto sereno. Ha usato tutte le sue possibilità per tutto il campionato. A parte Silverstone, è stato semplicemente perfetto". Berger ha avuto un buon rapporto con il tre volte campione del mondo Ayrton Senna durante il loro tempo insieme alla McLaren e ha trascorso gran parte della sua carriera anche a correre con il grande rivale di Senna, Alain Prost, che aveva uno stile opposto. "Hamilton come Senna o Prost? Dopo questi 45 anni in cui sono stato qui, Lewis e Senna sono i due migliori piloti che abbia mai visto. Ma metto comunque Senna come numero uno. Perché il suo fascino e la sua personalità erano di un altro livello. Ma dal punto di vista sportivo, penso che Lewis sia bravo quanto Senna".


Berger sulla lotta Hamilton-Verstappen nel 2021

Berger ha ritenuto che Verstappen "dovesse essere aggressivo" quando ha combattuto contro Hamilton per il titolo l'anno scorso "perché la macchina di Lewis era migliore. "Quest'anno, se la Red Bull è l'auto migliore forse si adatterà, perché non avrebbe bisogno di avere questa aggressività", ha detto Berger. "A volte è meglio fare quello che Lewis ha fatto l'anno scorso, dire: 'OK, per me è peggio se perdo alcuni punti in questa gara, perché ho intenzione di recuperarli in un altro modo'. Tutto dipende da quanto è buono il tuo pacchetto".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio dell'Arabia Saudita 2022


Tag
hamilton | berger | formula 1 | f1 2022 | senna | prost |


Commenti
-
Formula1.it

L'ex pilota di McLaren e Ferrari elogia il sette volte campione del mondo, ma non ritiene che sia il ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it