Wolff: «Ci sentiamo umiliati. Ferrari? Nessun interesse nell’essere il primo dei perdenti»

Gli ottimi risultati ottenuti dalle Frecce d’Argento negli ultimi appuntamenti hanno rilanciato il team in corsa verso il secondo posto nel mondiale costruttori. Merito non solo dei progressi fatti con la vettura, ma anche delle ottime prestazioni garantite con costanza da George Russell e del ritrovato Lewis Hamilton, sempre a podio nelle ultime cinque gare.

Zero interesse nel campionato

Problemi d’affidabilità e cattive decisioni al box Ferrari hanno permesso ai teutonici di riavvicinarsi (30 punti il gap tra le due squadre). Tuttavia, guardando alle possibilità di battere la squadra del Cavallino alla fine di questa stagione, il numero uno del team Mercedes ha chiosato: Il secondo è il primo dei perdenti. Per quanto mi riguarda, chiudere in seconda o terza posizione nel campionato costruttori non è così importante. Vogliamo solo correre e sviluppare l’auto così da poter vincere delle gare, per merito, riporta ‘Autosport.com’.


Il nuovo obiettivo Mercedes

Vogliamo sì sconfiggere la Ferrari e battere la Red Bull, ma per prepararci meglio al prossimo anno, senza preoccuparci della posizione in campionato”, ha continuato Toto Wolff esponendo quello che sarà l’obiettivo per la seconda parte di stagione a partire dal GP del Belgio.

GP Ungheria 2022, Mercedes, Hamilton

Un team umiliato...

Nonostante la sorprendente striscia positiva di podi, 8 consecutivi nelle ultime sei gare (doppi in Francia e Ungheria), la squadra non si sente appagata. Vuole vincere e spingerà a fondo pur di ottenere quel che vuole: Avrei preferito vantare anche qualche podio in meno ma avere delle vittorie da sfoggiare. Ci sentiamo umiliati, ma stiamo lottando per tornare al vertice. I risultati delle ultime gare restano comunque ottimi, stiamo andando nella giusta direzione”, ha concluso Wolff.


 

Lo sfogo di Leclerc: «Non dovevamo reagire alla mossa di Max, era chiaro il suo intento»

GP Ungheria 2022 - Analisi strategie: Ferrari, riduttivo parlare solo di Hard. Leclerc deve imporsi

Foto: Mercedes

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Ungheria 2022


Tag
Wolff | mercedes | hamilton | russell | ferrari | f1 | stagione 2022 | formula1 |


Commenti
-
Formula1.it

Gli ottimi risultati ottenuti dalle Frecce d’Argento negli ultimi appuntamenti hanno rilanciato il ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it