Schumacher conferma: «Potrei guidare una Ferrari già nel 2022. Sono pronto»

Il giovane Mick Schumacher, anche se non può più considerarsi un rookie dal momento che ha già sostenuto un’intera stagione di F1 nel corso del 2021, ha confermato che potrebbe essere lui il pilota destinato a prendere il posto di Charles Leclerc o Carlos Sainz in una delle due sessioni di prove libere destinate ai test per i giovani piloti che tutte le squadre sono obbligate a sostenere nel corso della stagione 2022.

La conferma di Mick Schumacher

Quando gli è stato chiesto dai media di rilasciare un commento circa questa bella opportunità, il tedeschino in forza alla Haas ha risposto: Mi sento pronto. Le nostre vetture, anche se ovviamente non sono le stesse, sono piuttosto simili. In più, posso dire di essere cresciuto all’interno della Ferrari”.


“Dal 2019 faccio parte del loro gruppo, so quali sono i meccanismi e conosco la procedura”, ha detto il pilota di riserva del Cavallino Rampante. “Sarei più che felice di mettermi in macchina e poter dimostrare le mie potenzialità”, riporta 'RacingNews365.com'.

GP Ungheria 2022, Schumacher, Haas

Dopo un avvio molto difficile di stagione, grazie ai risultati raccolti nel back-to-back tra Silverstone e Spielberg, Schumacher è riuscito a totalizzare 12 punti dando prova di riuscire a tenere testa anche a piloti del calibro di Lewis Hamilton, anche se al volante di una Haas.

Di certo, il suo impegno con la F1-75 su una delle future piste, toglierebbe un’opportunità ad altri piloti attualmente al di fuori della F1 (Robert Shwartzman, Dino Beganovic, Arthur Leclerc…), ma avere Schumacher alla guida della Ferrari, anche se solo nel corso di una sessione di libere, susciterebbe delle belle emozioni nel cuore di tutti gli appassionati.


 

Haas, Steiner commenta la somiglianza con la Ferrari: «Chi avremmo dovuto copiare, la Williams?»

Foto: Haas

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Ungheria 2022


Tag
schumacher | ferrari | haas | f1 | formula1 | stagione 2022 | hungariangp |


Commenti
-
Formula1.it

Il giovane Mick Schumacher, anche se non può più considerarsi un rookie dal momento che ha già sostenuto ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it