GP Singapore - Williams, Albon in dubbio:
Tempo di lettura: 1 minuti

Dopo il malessere per appendicite e il relativo intervento chirurgico con tanto di complicazione che ha reso necessario il ricovero in terapia intensiva, Alex Albon per fortuna sta bene, come ha annunciato egli stesso tramite un post sui social. Tuttavia, il thailandese è ancora in dubbio per il diciassettesimo Gran Premio stagionale, che si terrà nel weekend tra il 30 settembre e il 2 ottobre a Singapore. Di seguito il punto della situazione in casa Williams.

GP di Singapore, le ultime in casa Williams

jost capito nyck de vries williams

Nyck De Vries potrebbe sostituire nuovamente Albon a Singapore: è questa la notizia di giornata. A riportarla i colleghi di Racingnews365.com.


Secondo il noto portale, l'ex Red Bull potrebbe non essere ancora al meglio per scendere in pista a Marina Bay. E ciò avrebbe spinto la Williams a convocare l'olandese al proprio quartier generale, nell'Oxfordshire, in attesa di capire quali saranno le evoluzioni. De Vries sarebbe atteso in Inghilterra dopo lo svolgimento dei test all'Hungaroring a bordo dell'Alpine A521.

Curioso il fatto che, come accaduto a Monza (dove il venerdì ha guidato l'Aston Martin e sabato e domenica la Williams), il classe '95 potrebbe ritrovarsi a bordo di due vetture diverse nel giro di pochi giorni.

Leggi anche: CASO HERTA, BROWN: «RIVEDERE IL SISTEMA DELLE LICENZE. NON CREDO CHE VERSTAPPEN E RAIKKONEN...»

Leggi anche: BINOTTO SU SHWARTZMAN: «ALCUNI PILOTI SONO VELOCI IN F3 E F2, MA NON IN F1. LUI È DIVERSO»

Foto (entrambe) Twitter Williams

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Singapore 2022


Tag
williams | de vries | albon | formula 1 | gp singapore |


Commenti
-
Formula1.it

Dopo l'appendicite e il relativo intervento chirurgico, Alex Albon sta bene, come ha annunciato egli ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it