F1, Gran Bretagna: Hamilton vince su tre ruote e Leclerc anima la Ferrari

F1, Gran Bretagna: Hamilton vince su tre ruote e Leclerc anima la Ferrari

By:
561

Dopo le prime tre gare della stagione la F1 ha fatto tappa in Inghilterra per la quarta tappa del campionato 2020.
Un appuntamento bello, non ricco di azione fino ad una manciata di giri alla fine, ma con un ultima ricca di colpi di scena che hanno regalato un bello spettacolo, anche grazie all'incognita gomme.

Andiamo allora ad analizzare il rendimento di questo quarto round stagionale nel Gran Premio di Inghilterra, nella culla della Formula Uno di team e piloti, con le nostre pagelle.

Mercedes: 8
Prova di forza fino a due giri dalla fine. Super in termini di performance, non bene la gestione della gara e delle gomme, forse per un pizzico di superbia.

Hamilton: 10 e lode
Immenso, straordinario, riesce addirittura a vincere su tre ruote. Il migliore per il terzo fine settimana consecutivo. Ormai in fuga nel mondiale.

Bottas: 8.5
Sfortunato per la gomma ma timido al via a non piazzare la zampata. Bene, nel complesso, come velocità ma non all'altezza del team mate. Inizierà ora la sua stagione da scudiero?

Red Bull: 7.5
La performance non è al top, ma sono i primi degli altri. Ancora distanti da Mercedes, chiaramente seconda forza ma sprecano una vittoria per un pit stop conservativo. Bene nel complesso anche se hanno una sola punta.

Verstappen: 9.5
Davvero solido per tutto il fine settimana, sia in qualifica che in gara. Punta al giro veloce ma, inconsapevolmente, spreca una vittoria.

Albon: 5.5
Con la macchina che ha, in teoria uguale a quella di Verstappen, fa pochino anche se partiva indietro. Alla fine va a punti ma con molte sofferenze. Gare fondamentali per il suo futuro.


Ferrari: 7.5 

In una gara dove si doveva soffrire, colgono un podio insperato. Gara a due facce per la Rossa con ancora molto lavoro da fare sulla macchina non solo indietro rispetto a Mercedes ma anche rispetto a Red Bull.

Leclerc: 9.5
Weekend super dove è sempre davanti a Vettel. Sfutta il set-up lox downforce in qualifica e lo gestisce in gara. Sfrutta i guai altri e va a podio.

Vettel: 5
Male in qualifica dove è dietro a Leclerc, così come in gara. Soffre la macchina con poco carico e arranca per tutti i 52 giri. Solo alla fine è decimo con orgoglio davanti a Bottas.

McLaren: 7.5
Tornano sui livelli spumeggianti del via del mondiale, alla fine conquistano punti ma meno dei diretti rivali causa la foratura nel finale. Possono guardare con fiducia al futuro.

Norris: 8.5
Benissimo per tutto il fine settimana. È dietro a Sainz per gran parte di gara ma alla fine coglie le occasioni e fa quarto.

Sainz: 7.5
Bene ma non super in qualifica, dove è dietro Norris, ma rimedia in gara. Peccato per la sfortuna che lo assale nel finale.

Racing Point: 5.5
Per la macchina che hanno non concretizzano il potenziale. Peccato per la positività di Perez al Covid-19 che, senza dubbio pesa. Alla fine fanno buoni punti.

Hulkenberg: N.C.
Chiamato in extremis per sostituire Perez. Bene ma non super, alla fine non parte neppure a causa di problemi alla sua RP20.

Stroll: 6.5
Un pilota rinato rispetto al 2019, davvero consistente in qualifica e gara, anche se con la macchina che ha potrbbe fare di più. Alla fine però conquistati un sesto posto.

Renault: 8
Bene in termini di prestazione, molto meglio rispetto al 2019. Per la prima volta mettono entrambe le macchine a punti. Un punto di avvio per iniziare a fare davvero bene.

Ricciardo: 8
Davvero molto solido in gara, dove lotta per tutti i giri, con sorpassi degni dei tempi migliori. Ancora una volta porta la macchina a punti e batte Ocon.

Ocon: 7.5
Non male, ma rispetto a Ricciardo è ancora una dietro di lui, forse a causa della ruggine da togliere, anche se, rispetto alle altre gare è assai più competitivo e battagliero.

Alpha Tauri: 7
Davvero solida la prestazione del team di Faenza che prosegue sulla scia del buon avvio di stagione. Alla fine battono anche una Ferrari.

Gasly: 9
Davvero super per tutto il fine settimana, sempre davanti a Kvyat. Super sia in termini di velocità che sorpassi. Se Albon è davvero a rischio, merita una nuova chance in Red Bull.

Kvyat: 5
Non benissimo in qualifica, meno in gara dove, non per colpa sua, è costretto al ritiro q causa di un brutto incidente ad alta velocità alla prima curva di Becketts.

Alfa Romeo Racing: 5                                          Male, ancora una volta. Riproponiamo la stessa domanda: vale ancora pena per Alfa restare in F1? Così forse no. Non certo un bel momento per il team che, a questo punto è ultima forza della griglia.

Raikkonen: 5
Viste le cattive acque dove naviga l'Alfa Romeo, farebbe meglio a ritirarsi. Dietro a Giovinazzi in qualifica e gara dove si trova a lottare perfino con Latifi, chiudendo ultimo.

Giovinazzi: 6
Lotta per tutta la gara ai margini rella zona punti, ma alla fine non riesce a fare grandi cose Peccato per lui che sta disputando stagioni decisive per la sua carriera in F1 con un team in palese e profonda crisi tecnica.

Haas: 5.5
Un colpo di genio con la strategia porta Grosjean nelle prime posizioni, anche se per pochi giri. Ossigeno in questo momento, anche se alla fine non fanno punti.

Grosjean: 7.5
Sfrutta bene la strategia del team e per gran parte di gara è in top10. Alla fine, a causa della lentezza della sua VF20 e di un pit non super è nel fondo del gruppo. Non male però.

Magnussen: 5.5
Vista la strategia di Grosjean, poteva fare bene anche lui. Alla fine però non vede la bandiera a scacchi poiché è spronato da Albon.

Williams: 5.5
Rispetto al 2019 da segnali di vita.
Bene in qualifica, con un super Russell che centra il Q2, ma anche con Latifi. Alla fine sono, sfruttando le sciagure altrui, quasi in zona punti.

Russell: 7
Bene in qualifica, dove è in Q2, ma è poi penalizzato per aver ignorato le bandiere gialle. In gara la sua Williams lotta con le Alfa Romeo Racing e fa P12 al traguardo.

Latifi: 5.5
Rispetto a Russell, specie in qualifica, si dimostra meno veloce e non esente da errori. In gara non fa numeri ma non è malissimo.


Tag
f1 | ferrari | red bull | mercedes | mclaren | vettel | leclerc | norris | hamilton | bottas | norris | verstappen |


Commenti
- Formula1.it
Gara ricca di colpi di scena a Silverstone, con un Hamilton capace di vincere su tre ruote mentre Leclerc ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it