Il mercato piloti impazza: affari fatti e la situazione di Giovinazzi
Le tante ufficialità di questi giorni hanno quasi delineato del tutto il quadro per la prossima stagione. Intanto la guida dell'Alfa è ancora in attesa di una conferma, che forse non arriverà mai...

By:
775

Siamo poco oltre la metà della stagione 2021 e già è quasi del tutto delineato il quadro della prossima annata. Un 2022 che si prevede scoppiettante per tanti motivi. In primis perché verranno introdotte tante novità regolamentari, con auto molto diverse rispetto a quelle di oggi, che esalteranno le abilità di guida dei vari protagonisti. Poi, perché ad affiancare Hamilton ci sarà Russell, enfant terrible britannico che vuole consacrarsi alla guida della Mercedes dopo la gavetta in Williams. Consacrazione che inseguiranno anche tanti altri piloti, come Verstappen ad esempio continuerà a rincorrere il titolo iridato se proprio dovesse sfuggirgli nei prossimi mesi. Sainz e Leclerc tenteranno di riaccendere il rosso Ferrari. Alonso e le McLaren saranno subito dietro ad approfittare di un passo falso di chi li precede.


A proposito di piloti, nelle ultime settimane il mercato è letteralemente impazzato.

New entry e ufficilità recenti - Abbiamo già accennato all'approdo di George Russell in Mercedes, ma i comunicati ufficiali sono stati veramente tanti. Valtteri Bottas sarà la nuova guida dell'Alfa Romeo dopo l'addio di Kimi Raikkonen, mentre Alexander Albon tornerà sulla griglia al volante della Williams al fianco di Latifi. Confermati ufficialmente Gasly Tsunoda alla Alpha Tauri, Ocon e Alonso all'Alpine. Non sembrano essere in discussione le posizioni di Vettel e Stroll all'Aston Martin e di Mick Schumacher e Mazepin alla Haas.

La situazione attuale - Ocon e Alonso (Alpine); Leclerc e Sainz (Ferrari); Hamilton e Russell (Mercedes); Verstappen e Perez (Red Bull); Ricciardo e Norris (McLaren); Gasly e Tsunoda (Alpha Tauri); Schumacher e Mazepin (99% Haas). Stroll e Vettel (99%Aston Martin); Albon e Latifi (Williams); Bottas (Alfa Romeo).

LA SITUAZIONE DI ANTONIO GIOVINAZZI

In virtù del quadro che abbiamo delineato, l'unico posto potenzialmente in palio è quello di 'seconda guida' dell'Alfa Romeo. Antonio Giovinazzi, infatti, nonostante l'ottimo lavoro svolto fino ad ora, non è stato ancora rinnovato dalla casa italiana, la quale sta sondando le piste che portano a Nick de Vries e Guanyu Zhou.

L'INDIZIO SOCIAL DAL SAPORE DI SENTENZA

L'indizio social dal sapore di sentenza è ad opera di Nikita Mazepin. Il pilota russo della Haas ha pubblicato su Instagram una grafica con la scritta #NM99. Messaggio postato con tanto di emoticon (occhiolino) che ammicca alla possibilità di prendere il numero 99 che resterebbe vacante nel caso Giovinazzi non venisse confermato in griglia.

Insomma, ad oggi, il pilota di Martina Franca sembra essere con un piede e mezzo fuori dalla Formula 1. Un vero peccato! 


Tag
formula | mercato piloti | giovinazzi | alfa romeo |


Commenti
- Formula1.it
Le tante ufficialità di questi giorni hanno quasi delineato del tutto il quadro per la prossima stagione. ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it