Red Bull, Horner: Un nostro errore ha aiutato la Ferrari a dominare il GP d'Australia

Il team principal della Red Bull Christian Horner ha spiegato una potenziale ragione per cui la propria scuderia non ha avuto ritmo contro la Ferrari durante il weekend del Gran Premio d' Australia. Charles Leclerc ha lasciato Melbourne dopo aver conquistato la pole position, il giro più veloce e ha condotto ogni giro verso la sua imponente vittoria. Ma si è rivelato un altro fine settimana frustrante per la Red Bull, soprattutto dal lato del box di Max Verstappen. Il Campione del Mondo non è riuscito a tenere il passo con Leclerc domenica, prima di ritirarsi la sua vettura a causa di ulteriori problemi di affidabilità. Di conseguenza, la Ferrari ora conta un vantaggio di 49 punti sulla Red Bull nella classifica del Campionato costruttori dopo sole tre gare.


Perché la Red Bull ha perso il passo con la Ferrari in Australia

La Red Bull ha lottato con l'equilibrio della propria vettura durante le prove libere del venerdì all'Albert Park rivisto e ha adottato un assetto che sperava potesse contrastare i problemi durante le qualifiche e la gara. Ma quando la temperatura è cambiata il giorno della gara e la pista appena riasfaltata ha iniziato a diventare gommata, la Red Bull afferma di essere rimasta con un equilibrio inferiore a quello della Ferrari. "Dopo quello che abbiamo visto venerdì, pensavamo che la gara sarebbe stata limitata al retrotreno, poiché avevamo visto parecchio graining sulle gomme posteriori", ha spiegato Horner. "E dopo aver cercato di contrastare i problemi che ci aspettavamo, siamo finiti con una macchina molto limitata all'anteriore. Ecco perché, credo, eravamo fuori dalla finestra di equilibrio con la nostra macchina, ecco perché abbiamo avuto molto graining, in particolare con la gomma Medium. Con la gomma Hard in realtà non è andata male".

Horner sulla Ferrari

A causa del loro errore di configurazione, Horner afferma che Verstappen non è stato in grado di mostrare il vero potenziale della RB18 della Red Bull. "Non abbiamo mai potuto vedere, ovviamente, il ritmo finale di Max. Penso che avremmo potuto essere più competitivi, ma non sono sicuro che avremmo avuto il ritmo per vincere. La Ferrari è stata molto forte per tutto il weekend".


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Australia 2022


Tag
red bull | horner | gp australia | ferrari | formula 1 | f1 2022 |


Commenti
-
Formula1.it

Il team principal della Red Bull è stato molto critiche nelle proprie scelte nel GP d'Australia che ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it