Marko sulle spese Red Bull: «Tutte sciocchezze. Guardate Sainz piuttosto, quegli incidenti...»
Tempo di lettura: 3 minuti

In questa prima fase dell’anno abbiamo visto la Red Bull portare moltissimi aggiornamenti in pista, attestandosi sicuramente tra i team che hanno deliberato più upgrade. Di certo molto più della Ferrari. Un elemento che ha portato gli addetti ai lavori, tra cui anche il team principal della Ferrari, Mattia Binottoa farsi delle domande relative al budget rimasto a disposizione della compagine di Milton Keynes per il resto del campionato.

Mark commenta le stime

C’è stato anche chi ha persino ipotizzato che la Red Bull potesse aver già speso il 75% dei soldi a propria disposizione in sole 5 gare. Un dato che non poteva passare inosservato una volta giunto alle orecchie del consulente austriaco Helmut Marko, il quale invitato a rilasciare un commento, ha giudicato come “sciocchezze’’ tali stime.


La frecciata alla Ferrari

Entrando poi più nel dettaglio, ha poi aggiunto: Crediamo di non essere in una posizione diversa rispetto alla Ferrari. Soprattutto mi chiedo: ‘Quale sarà l’effetto che avranno gli incidenti di Sainz sulle loro casse?’ Non sarà certo molto economico” riporta ‘RacingNews365.com’.

Carlos Sainz, GP Miami 2022, Ferrari

Il Dr. Marko è famoso per rispedire le patate bollenti al mittente, o come si suol dire, rigirare le frittate. Fortunatamente tra tutti i DNF e i fuori pista di cui Carlos si è reso autore, per ora soltanto in due occasioni la monoposto dello spagnolo ha riportato dei danni che potremmo definire gravi: nell’incidente avuto durante le qualifiche del GP di Imola e in quello avvenuto nel corso delle libere del GP di Miami.

I ritiri avuti nel corso del GP d’Australia e del GP del Made in Italy sono avvenuti per lo più a causa di errori/contatti che lo hanno poi portato a piantarsi sulla ghiaia impossibilitando una ripartenza.

Detto questo, che Marko cerchi di distogliere l’attenzione dalla Red Bull è più che normale. Vedremo andando avanti con il proseguo della stagione se gli aggiornamenti deliberati dalla casa austriaca subiranno un’effettiva riduzione, o se proseguiranno più o meno similarmente a quelli della Ferrari.


Barcellona è soltanto il sesto dei 23 appuntamenti in programma. Ce n’è di strada ancora da fare…

Foto: Red Bull Racing, Twitter, F1

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Miami 2022


Tag
red bull | ferrari | helmut marko | f1 | formula1 | stagione 2022 | sainz | miamif1 | miamigp |


Commenti
-
Formula1.it

In questa prima fase dell’anno abbiamo visto la Red Bull portare moltissimi aggiornamenti in pista, ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it