Alonso: «Ferrari anche più veloce della Red Bull. Vi dico io perché non c'è stata battaglia»
Tempo di lettura: 4 minuti

Nonostante il GP di Singapore non sia andato esattamente come avrebbe voluto, Max Verstappen si presenterà in Giappone con la consapevolezza che la conquista della seconda corona iridata passerà tutta dalle sue mani. All’olandese basterà infatti riuscire a guadagnare 8 punti in più di Leclerc e 6 su Perez per avere la certezza matematica di vincere il mondiale. A conti fatti, a prescindere da quello che faranno i suoi avversari, se otterrà vittoria e giro veloce, Max sarà incoronato nuovamente campione del mondo.

Un palmares condiviso dallo spagnolo Fernando Alonso, il quale in un’intervista riportata da ‘GpFans.com’ ha voluto tessere le lodi del pilota Red Bull sottolineando la qualità che secondo lui lo contraddistingue maggiormente: L’adattamento alla monoposto è qualcosa che non si può insegnare. Viene da dentro. Alcuni hanno bisogno di più tempo, altri devono studiare i dati”.


Verstappen è uno dei pochi a riuscire ad essere competitivo sin da subito

“C’è chi necessita di tutto il venerdì per potersi anche confrontare con il compagno di squadra e compiere così qualche passo avanti in vista delle qualifiche. Esistono però anche quei piloti che riescono ad essere al 100% sin dalle FP1 e Max è certamente uno di quelli. Nessuno ne è rimasto sorpreso perché è così sin dai tempi dei kart”, ha chiosato Alonso.

Red Bull, Verstappen, Ferrari, Leclerc

Red Bull e Verstappen semplicemente i migliori, anche se...

Lo spagnolo ha poi gettato anche uno sguardo al confronto iridato, che malgrado fosse iniziato sotto gli auspici di un’intensa e cruenta ‘battaglia’ tra Red Bull e Ferrari, è rapidamente girata in favore della casa austriaca e di Verstappen. Per Fernando la Ferrari ha ancora la vettura più veloce, e se è accaduto questo c’è solo una ragione: “Questa era una stagione importante, le regole sono cambiate in modo massiccio e verrà sempre ricordata per il debutto di questa nuova generazione di vetture. La Ferrari aveva una macchina molto veloce all’inizio, ma la Red Bull e Max sono stati eccezionali. Loro sono semplicemente i migliori ed è per questo che non c’è stata una grande battaglia"


"Questo anche se non avevano la miglior macchina del lotto. Credo che la Ferrari sia allo stesso livello o addirittura superiore. La Red Bull è stata capace di gestire tutto alla perfezione: uomini, team, strategie, pit stop... Hanno avuto una marcia in più e di questo gli va dato atto. Sul fatto però che al momento non abbiano la vettura migliore del lotto si potrebbe discutere parecchio. Ad inizio anno magari sì, l'asticella pendeva più dalla parte della Ferrari, ma ora...

 

Leggi anche: F1 - Budget cap, il giorno della verità: aggiornamenti live

Leggi anche: GP Singapore 2022 - Analisi strategie: Ferrari, così no. Le parole dette in radio hanno un peso

Foto: Red Bull Racing

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2022


Tag
alonso | ferrari | verstappen | red bull | japangp | stagione 2022 | f1 | formula1 |


Commenti
-
Formula1.it

Nonostante il GP di Singapore non sia andato esattamente come avrebbe voluto, Max Verstappen si presenterà in ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it