GP USA, l'ordine d'arrivo definitivo dopo la decisione della FIA su Alonso
Tempo di lettura: 2 minuti

Nelle scorse ore è arrivata la decisione ufficiale della FIA circa il ricorso presentato dall'Alpine contro la penalità di 30 secondi comminata a Fernando Alonso al termine del GP degli Stati Uniti. Il pilota spagnolo, inizialmente retrocesso al quindicesimo posto, ha riottenuto la settima posizione e i relativi sei punti conquistati in rimonta dopo l'incidente con Stroll. Di conseguenza, ci sono diverse variazioni nell'ordine d'arrivo finale.

GP USA, l'ordine d'arrivo definitivo 

gp usa f1


Il ritorno di Alonso in top-10 ha causato diverse cambiamenti nell'ordine d'arrivo del Gran Premio degli Stati Uniti. Innanzitutto si è registrata la retrocessione di Sebastian Vettel dal settimo all'ottavo posto, così come quelle di Kevin Magnussen dall'ottavo al nono, e di Yuki Tsunoda dal nono al decimo. L'ultima variazione, invece, riguarda l'altro pilota dell'Alpine, Esteban Ocon, il quale è uscito fuori dalla zona punti. Ecco la situazione completa:

1) Max Verstappen (Red Bull)

2) Lewis Hamilton (Mercedes)

3) Charles Leclerc (Ferrari)

4) Sergio Perez (Red Bull)

5) George Russell (Mercedes)

6) Lando Norris (McLaren)

7) Fernando Alonso (Alpine)

8) Sebastian Vettel (Aston Martin)

9) Kevin Magnussen (Haas)

10) Yuki Tsunoda (AlphaTauri)

11) Esteban Ocon (Alpine)

12) Guanyu Zhou (Alfa Romeo)

13) Alex Albon (Williams)

14) Pierre Gasly (AlphaTauri)

15) Mick Schuamcher (Haas)

16) Daniel Ricciardo (McLaren)

17) Nicholas Latifi (Williams)

DNF: Valtteri Bottas (Alfa Romeo); Lance Stroll (Aston Martin); Carlos Sainz (Ferrari).

Leggi anche: UFFICIALE - La F1esta continua: c'è il rinnovo del Messico. I dettagli e le parole di Domenicali

Leggi anche: UFFICIALE - GP USA, ecco il verdetto della FIA su Fernando Alonso

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio Stati Uniti 2022


Tag
gp usa | alonso | formula 1 | fia | stagione 2022 |


Commenti
-
Formula1.it

Cambia ancora l'ordine d'arrivo del Gran Premio degli Stati Uniti andato in scena domenica scorsa sul ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it