Mercedes, Wolff: «Un risultato da buttare nel cesso»
Tempo di lettura: 3 minuti

Toto Wolff ha spiegato perché la Mercedes ha "fatto un passo indietro" nelle qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi, dopo essere sembrata molto forte all'inizio del weekend.

La squadra aveva chiuso in testa la sessione di prove di apertura del venerdì, ed era arrivata allo Yas Marina Circuit dopo la doppietta ottenuta nell'ultimo GP in Brasile.

Lewis Hamilton e George Russell sono però scivolati molto dietro sia alla Red Bull che alla Ferrari nelle qualifiche del sabato, con la coppia che si schiererà rispettivamente in P5 e P6.


Wolff non ha potuto nascondere la sua delusione dopo la sessione, dichiarando a Sky Sports F1: "Penso che questo sia un risultato da mettere nel cesso".

Wolff ha cercato di motivare il risultato e ritiene che la Ferrari sembra aver fatto progressi e che la direzione presa dalle Frecce d'Argento per il setup della sessione potrebbe non essere stata quella giusta.

"Non abbiamo fatto il nostro lavoro. Credo che noi siamo andati indietro e loro hanno fatto un piccolo passo avanti. Abbiamo optato per un concetto di alta deportanza e alta resistenza aerodinamica, al fine di avere una buona macchina per la gara domani, ma eravamo così lenti sui rettilinei che non ha funzionato".

Alla domanda se il team avesse preso in considerazione la possibilità di dividere le strategie, Wolff ha risposto: "Sì, ma poi ci siamo convinti che per domani è molto meglio avere più deportanza per proteggere le gomme. Vediamo".

Quello strano problema ai freni

Mercedes, Wolff: «Un risultato da buttare nel cesso»

Durante la sessione, Hamilton ha parlato via radio di un problema in frenata e Wolff ha fatto ulteriore chiarezza sul problema.

"Abbiamo questa strana situazione di split dei freni praticamente in ogni sessione di qualifica, inizia il giro e i freni si splittano. Ciò significa che la parte sinistra non fa quello che fa la destra e quindi la macchina si scompone in frenata. È un aspetto importante da tenere in considerazione per l'inverno".

Leggi anche: Brusco risveglio della Mercedes. Hamilton: «Non vedo l'ora di non guidare più questa macchina»

Leggi anche: Qualifiche GP Abu Dhabi 2022 - L'ultima pole è di Verstappen

Fonte racingnews365.com

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Abu Dhabi 2022


Tag
mercedes | wolff | hamilton | gp abu dhabi | qualifiche |


Commenti
-
Formula1.it

Dopo aver apparentemente mostrato un buon ritmo durante le sessioni di prove del fine settimana, la ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it