Punti conquistati dopo 3 gare: Leclerc è secondo solo a Rosberg, ma è un altro il dato promettente
Tempo di lettura: 3 minuti

L’ottimo avvio di stagione della Ferrari e di Leclerc non è fumo negli occhi. Se è vero che è ancora presto per poter dire quella che sarà la piega che prenderà il mondiale, è anche vero che ci sono statistiche impossibili da ignorare.

Dopo tre gare infatti, Charles è secondo nella classifica di tutti i tempi della F1 per punti realizzati: 71 per la precisione. Un bottino che lo mette alle spalle del solo Nico Rosberg, il quale nel 2016, nello stesso momento della stagione si trovava in testa con 75 punti realizzati (punteggio pieno all’epoca, nessun premio previsto per chi conquistava il giro veloce durante la gara).


Il dato promettente

Se già questo basterebbe a far nascere un sorriso sul volto dei Ferraristi, è un altro il dato a permettere al popolo Rosso di guardare al proseguo del mondiale con un certo ottimismo. Prendendo in analisi la Top-8 dei piloti che hanno ottenuto più punti dopo le prime tre gare, che riportiamo a seguire, possiamo dire che Charles si trova ancora una volta al secondo posto, dopo Rosberg, a poter vantare un vantaggio così cospicuo sul secondo avversario più vicino all’interno della classifica iridata.

Leclerc è al secondo posto nella classifica di tutti i tempi per numero di punti conquistati dopo sole tre gare (foto: Twitter, F1).

Il divario tra Leclerc e Russell è ad oggi di 34 lunghezze, nel 2016 quello che separava Rosberg da Hamilton era di 36, con gli altri margini tutti di minor entità. Il terzo in questa classifica è Vettel, il quale nel 2011 al volante della Red Bull, dopo tre eventi, vantava un gap di 21 punti sull’allora pilota della McLaren, Lewis Hamilton. Parliamo comunque di due stagioni, in cui a laurearsi campioni del mondo, furono proprio i piloti di testa.

Certo, sappiamo quanto la lotta tra il due portacolori Mercedes fu tirata nel 2016, quindi è certamente ancora presto per dire che Charles riuscirà facilmente a vincere questo mondiale. Possiamo, per ora, soltanto dire che si trova in una buonissima posizione. Serviranno ancora 3/4 gare per capire quello che sarà il vero andamento del campionato 2022. Ma è giusto crederci. Possiamo crederci.


Foto: Twitter, Ferrari

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Australia 2022


Tag
ferrari | leclerc | mercedes | rosberg | red bull | vettel | hamilton | f1 | stagione 2022 | russell |


Commenti
-
Formula1.it

L’ottimo avvio di stagione della Ferrari e di Leclerc non è fumo negli occhi. Se è vero che è ancora ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it