F1, le pagelle del Gran Premio di Russia

F1, pagelle del Gran Premio di Russia

By:
691

Calata la bandiera a scacchi sul tracciato di Sochi è ora tempo, per il Circus della F1, di voltare pagina e pensare già al prossimo appuntamento tra due settimane in Giappone, a Suzuka.

Prima però è opportuno svolgere un'ultima analisi sul GP di Russia, andando a dare dei giudizi a team e piloti con le nostre pagelle.

Mercedes:7.5
Continuano a soffrire il ritorno della Ferrari, e di fatto vengono battuti ancora una volta in qualifica da Leclerc.
In gara non sono all'altezza, ma sfruttano la VSC a loro favore e tornano al successo dopo tre gare.

Hamilton:8.5
Nel posto giusto al momento giusto, questo è il Lewis della gara di oggi, pronto a massimizzare ogni occasione.
Benissimo anche in qualifica dove si piazza P2, malgrado una W10 non perfetta.

Bottas:6.5
Concreto.
Non sbaglia mai e porta sempre a casa ottimi punti. Gara e qualifica senza acuti ma con costanza lo portano in seconda piazza.

Ferrari:6
Ormai la SF90 va benissimo ovunque ma in questa gare pasticciano con gli accordi tra piloti ed errori strategici
Tornano ad avere noie tecniche, solo il podio salva la giornata.

Leclerc:8
Ottimo in qualifica, molto meno in gara dove è annichilito da Vettel. Per cause fuori dal suo controllo (VSC) da leader potenziale conclude terzo.

Vettel:8
Sta tornando...
Benino in qualifica, magistrale in gara dove da una lezione a Charles Leclerc fino al momento del ritiro.
Peccato che per accordi nel team deve cedere la testa della gara al pit... che forse battagliando avebbe ripreso data la velocità che aveva.

Red Bull:6
Preparano il Gran Premio di casa, a Suzuka omologando nuove PU a Sochi, avendo delle penalità in griglia.
Rimontano fino alla P5 e P6.

Verstappen:7.5
Va in penalità per il cambio del motore endotermico.
Parte decimo e chiude quinto, fa il massimo.

Albon:8
Parte dalla Pit lane dopo il crash in Q1.
Prudente all'inizio, dopo mostra di cosa è capace, sfruttando anche la Safety Car, chiude alle spalle del team mate Verstappen.

McLaren:8
Dopo i primi tre, ci sono loro, con Sainz e Norris molto arrembanti, soprattutto al via, dove insidiano le Mercedes.
Sempre saldamente quarti nei costruttori, possono permettersi qualche passo falso.

Sainz:9
Gara superba, già dal via dove si mette davanti a Bottas per qualche giro.
Nessuno insidia la sua cavalcata verso il sesto posto.
Molto molto concreto in questo 2019.

Norris:8
Arrembante al via, come per tutta la gara.
Si sta dimostrando davvero un bel pilota, non ancora al livello del ben più esperto Carlos Sainz....ma tra non molto sarà al suo livello.

Renault:6
Fanno un solo punto, paradossalmente con il pilota che hanno salutato per il 2020.
Dopo qualche gara positiva, tornano nel loro anonimato.
A.A.A riscossa cercasi, già dal 2020.

Riccardo:5
Non arriva al traguardo, anzi fa solo pochi metri dopo il via, quando rimane coinvolto nel crash con Giovinazzi e Grosjean.
Continua il suo andamento altalenante di questa stagione.

Hulkenberg:7.5
Non ha un sedile per il 2020, ma non perde occasione per far vedere il suo talento e la sua concretezza.
Porta un punto a casa, in una gara davvero diffcile per il team

Toro Rosso:5
Male, male davvero in questo fine settimana.
Accusano delle penalità per cambio di PU, ma in gara sono nulli, in lotta con le sciagurate e sfortunatissime Alfa.

Kvyat:6.5
Non fa le prove libere e neppure le qualifiche.
Arriva in gara alla cieca e mette dietro il compagno Pierre Gasly e le due Alfa.
Dati i presupposti, ottima gara.

Gasly:5.5
Dopo due gare più che positive, torna dell'anonimato, trainato in basso dalla Toro Rosso in crisi nera a Sochi.

Racing Point:7
Gara consistente, con una macchina a punti e l'altra molto vicina.
Piano piano stanno uscendo dalla crisi dovuta al cambio di proprietà.


Perez:8
Fa un garone, chiudendo in settima piazza, dopo aver battagliato per tutta la gara.
Continua ad essere molto più performante del compagno e datore di lavoro, Stroll.

Stroll:5.5
Sempre dietro al Checo Perez, sia in qualifica che in gara, come da inizio anno d'altra parte.
Non fa una brutta gara, ma chiude 11°, appena alle spalle della top 10.
Altalenante.

Alfa Romeo Racing:4
Male, anzi malissimo si questa pista.
Non pessimi qualifica, ma in gara tra errori dei piloti e poca performance sono deludenti.

Raikkonen:5
Da quattro gare non fa punti, ma stavolta ci mette anche del suo, con un jump start che gli causa una penalità.
Alla fine però riesce a battere il compagno di team, scevro di penalità e che partiva più avanti.

Giovinazzi:5.5
Benimo in qualifica, molto peggio in gara, dove al via resta coinvolto nel crash con Grosjean e Ricciardo.
Alla fine però chiude alle spalle di Kimi, che partiva più indietro ed aveva anche una penalità.
Da rivedere.

Haas:6
Dopo un periodo nerissino, danno un segno di vitalità, tornando a punti e dimostrando una discreta velocità per tutto il fine settimana.

Grosjean:N.C
Non guidabile poiché la sua gara finisce dopo e curve a causa di un incidente con Giovinazzi, dove però non ha colpa.

Magnussen:6.5
Fa una gara davvero solida, riportando la Haas in zona punti dopo molte gare.
Corre di cuore e chiude ottavo.
Non rispetta il birillo in curva 2 e viene penalizzato, alla fine è P9.

Williams:3
Male come sempre, anzi peggio perché per la prima volta in stagione non portano le macchine al traguardo.
Primo doppio ritiro che però non cambia la sostanza delle cose.

Russel:5
In gara, come sempre, l'unica cosa che può fare è stare davanti a Kubica e lo fa.
Un guasto ai freni lo porta ad andare a muro.

Kubica:4.5
Sempre dietro a Russell, come da inizio stagione.
Il team mate va a muro e potrebbe batterlo nel confronto interno, ma il team lo fa ritirare per mancanza di pezzi di ricambio.
 


Tag
f1 | ferrari | 2019 | scuderia | vettel | leclerc | binotto | pu | maranello | mercedes | hamilton | bottas | raikkonen | fia | verstappen | ricciardo | red bull | alfa romeo | haas | williams | kubica | stroll | perez | giovinazzi |


Commenti
- Formula1.it
Tempo di giudizi sul Gran Premio di Russia per quanto riguarda le prestazione di team e piloti dooo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it