16
217
232

Ferrari SpA
Via Ascari 55-57 - 41053 Maranello, Modena,Italy
Tel: +39 0536 949 111 - Fax: +39 0536 949 436/488


Stagione 2012
Foto Ferrari
Titolare: Luca di Montezemolo
Direttore generale Stefano Domenicali
Direttore tecnico: Aldo Costa
Direttore sportivo: Luca Marmorini

Monoposto: F2012
Motore: Ferrari 056
Gomme: Pirelli

Primo Pilota:
Secondo Pilota:
Collaudatore: Fisichella Giancarlo


La Ferrari F2012 (numero di progetto 663) è la cinquantottesima monoposto costruita dalla casa automobilistica Ferrari, per partecipare al Campionato mondiale di Formula 1 2012.

Presentata il 3 febbraio 2012 tramite il sito web ufficiale della scuderia, la F2012 sostituisce la Ferrari 150º Italia, la quale ha disputato il Campionato mondiale 2011. Il progetto presenta diversi elementi innovativi che hanno reso particolarmente ardua la fase di progettazione e il superamento dei crash test laterali.

La vettura presenta la classica colorazione rossa con inserti bianchi, con lo sponsor Santander. Sul cofano motore collocato il logo della Scuderia Ferrari.

La nuova vettura di Maranello presenta molte novità, cominciando dal muso. La F2012 è una delle monoposto (insieme a Sauber e Williams) ad aver intepretato il regolamento con una soluzione piuttosto netta. Scocca e relativo scalino sono piatti, con angoli netti, senza alcuna modellatura. Si parla di eventuali benefici aerodinamici in velocità, con l'aria spostata dallo "scalino" che potrebbe essere deviata verso l'airbox sopra la testa del pilota[senza fonte]. In questo modo, si può mantenere un grande spazio per i flussi d'aria al di sotto della scocca. Le altre novità riguardano l’allungamento verso l’interno dei piloncini che sostengono l’ala, lo spin-off delle sospensioni anteriori dal push rod al pull rod, l’assenza della sporgenza del naso oltre la linea dell’alettone; i cerchi OZ, che permetteranno ai pneumatici di raggiungere la temperatura ottimale nel minor tempo possibile. Le pance sono più spigolose, gli specchietti posti più in alto e il baricentro della monoposto è spostato più verso il basso.

Peso: 640 Kg min. (compresi pilota, acqua e olio)
Telaio: monoscocca a nido d'ape in fibre di carbonio e materiali compositi
Trazione: posteriore
Cambio: longitudinale Ferrari, 7 marce + retromarcia con comando semiautomatico elettronico sequenziale a controllo elettronico, con cambiata veloce
Differenziale: autobloccante
Freni: a disco Brembo, autoventilanti in carbonio
Motore: 056
Num. cilindri e disposizione: 8 a V 90º
Cilindrata: 2398 cm³
Alesaggio: 98 mm
Valvole: 32
Olio: Shell Helix Ultra
Benzina: Shell V-Power ULG-66L/2
Peso motore: >95 kg
Alimentazione: iniezione elettronica
Accensione: elettronica
Sospensioni: indipendenti a tirante, molla di torsione anteriore/posteriore
Pneumatici: Pirelli
Cerchi: 13"OZ
Wikipedia

 Animazione G.Piola

Debutto:

Gran Premio di Monaco del 1950


Prima vittoria:

Gran Premio di Gran Bretagna 1951  (Froilan Gonzalez)



Mondiali disputati in Formula 1 *
Anno Monoposto Motore Punti
2018 Ferrari SF71H Ferrari 214
2017 Ferrari SF70H Ferrari 062 522
2016 Ferrari SF16-H Ferrari 398
2015 Ferrari SF15-T Ferrari 428
2014 Ferrari F14 T Ferrari 059/3 213
2013 Ferrari F138 Ferrari 056 354
2012 Ferrari F2012 Ferrari 056 400
2011 Ferrari 150 Italia Ferrari 375
2010 Ferrari F10 Ferrari 056 396
2009 Ferrari F60 Ferrari 056 70
2008 Ferrari F2008 Ferrari 056 172
2007 Ferrari F2007 Ferrari 056 204
2006 Ferrari 248F1 Ferrari 056 201
2005 Ferrari F2005 Ferrari 055 100
2004 Ferrari F2004 Ferrari 053 254
2003 Ferrari F2003-GA Ferrari 052 158
2002 Ferrari F2002 Ferrari 051 134
2001 Ferrari F-2001 Ferrari 050 179

* Mondiali con almeno 1 punto conquistato (dal 2001)

Registrati



Community Formula1.it